Vivere a Baghdad per educare allo stato di diritto

 

"Una normale vita casa-ufficio solo che la casa si trova a 30 metri dall'ufficio (...) e ci si muove con la scorta." Il trentino Luca Costa lavora a Baghdad come assistente del vice-capo missione di EUJUST LEX for Iraq, che ha lo scopo di educare gli operatori del sistema giudiziario penale del paese allo stato di diritto. 

Lo abbiamo intervistato a margine della terza conferenza sulla politica estera e di sicurezza comune dell'Unione Europea organizzata da Elsa Trento

Foto: Jeff Werner (licenza cc-by-nc-sa)

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio