Vulnerabili Beni – Allentamento

Intervista a Maria Luisa Tomasi, detta Licia, già restauratrice nel laboratorio di restauro storico-artistico della Soprintendenza di Trento

Ascolta l'episodio

Vulnerabili Beni
Vulnerabili Beni
Vulnerabili Beni - Allentamento
/

Fa parte della serie

L'intervista a Maria Luisa Tomasi, detta Licia, già restauratrice nel laboratorio di restauro storico-artistico della Soprintendenza di Trento, apre la settima puntata di "Vulnerabili Beni", progetto sonoro del settore Educazione al patrimonio di UMST-Soprintendenza per i beni culturali di Trento, sul tema della vulnerabilità, materiale e umana, che contraddistingue la contemporaneità, e sulle azioni e pre-disposizioni che il farsi carico e ‘prendersi cura’ delle fragilità, in qualsiasi campo, comunque prevede, che sia quello della cura e tutela del nostro patrimonio culturale, o quello della fragilità umana, colpita dalla pandemia.

10 brevi episodi sonori composti da testi liberi e da testi didascalici riferiti a un bene culturale oggetto di restauro, che nelle puntate radiofoniche saranno proposti assieme a brevi testimonianze di figure attive in diversi settori della cultura. La parola protagonista della settima puntata è "Allentamento".

I podcast sono stati realizzati grazie alle voci di Ilaria Andaloro e Fabio Gaccioli, fondatori di Eleuthera Teatro e autori dei testi liberi, le musiche originali di Maurizio Brugnara, la registrazione e produzione di Carlo Nardi. L’immagine di copertina riproduce un’opera di Giuliano Ravazzini. Progetto a cura di Lucia Cella.