Russia e Ucraina: ma l’Unione Europea?

Ascolta l'episodio

SanbaRadio
Russia e Ucraina: ma l'Unione Europea?
Loading
/

Fa parte della serie

Il 25 novembre nello stretto di Kerch, zona strategica del Mare d’Azov, le autorità ucraine hanno dichiarato che una nave della guardia costiera russa ha attaccato un rimorchiatore della marina ucraina, aprendo poi il fuoco su altre due navi e ferendo 6 marinai. La tensione si è alzata al punto che il 28 novembre l’Ucraina, sotto la guida di Petro Poroshenko, ha dichiarato la legge marziale per 30 giorni, destabilizzando il Paese alla vigilia del voto.
Ma cosa si nasconde dietro questa escalation?
Amanda Luisa Guida, da Vercelli per Europhonica.