Torna la Notte dei Ricercatori

Il modo più coinvolgente per avvicinarsi alla ricerca. Scopri dove e quando

Torna la Notte dei Ricercatori

di Lorenzo Zaccaria

Anche quest’anno, come da tradizione, l’Università di Trento, insieme alle due fondazioni Bruno Kessler ed Edmund Mach e il MUSE, organizzano la Notte dei ricercatori.

L'evento si svolgerà il 29 settembre direttamente al MUSE, il Museo delle scienze di Trento a partire dalle 17. Sono stati organizzati da tutti gli enti partecipanti corner scientifici, incontri per approfondire le attività di ricerca, e cene con i ricercatori stessi. In particolare ospite speciale di questa edizione sarà Wolfgang Ketterle, premio Nobel per la fisica, che coinvolgerà il pubblico con curiosi esperimenti raccontando la sua ricerca sugli atomi freddi con temperature prossime allo zero assoluto.

L’obiettivo dell’iniziativa è permettere a tutti i partecipanti di conoscere in situazioni informali i ricercatori, i loro oggetti di studio, i metodi e i risultati, ma soprattutto comprendere la passione che li anima.

L’evento è patrocinato dal Comune di Trento ed è stato organizzato in collaborazione con la Provincia autonoma di Trento, per maggiori informazioni visitate il sito

Altro su Sanbaradio

I quotidiani ricercatori in quotidiani ambienti
Il parco "Le albere" sarà la location delle numerose iniziative musicali e culturali
Giovedì l’ultimo appuntamento: Contrasto
Venite anche voi al Muse con Lupo Lucio, Dj Francesco e Cristina d'Avena

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio