“Break the Chain” contro la violenza

ONE BILLION RISING: il 14 febbraio balla contro il maltrattamento delle donne

“Break the Chain” contro la violenza

di Margherita Marzari

Ogni giorno, nel mondo, una moltitudine di donne e bambine subiscono violenza, vengono picchiate e uccise. Un miliardo al giorno. Una su tre. Troppe per rimanere a guardare, troppe per girarsi dall'altra e continuare a camminare. Ribellarsi è d'obbligo per dire no, per alzare la voce pubblicamente contro ogni forma di abuso, contro il maltrattamento e contro l'indifferenza.

E' proprio con queste idee che nel 2013 è nata la campagna ONE BILLION RISING, promossa dalla drammaturga, poeta e regista Eve Ensler. Una forma di protesta pacifica durante la quale milioni e milioni di uomini e donne di tutto il mondo scendono in piazza a ballare contro la violenza. Sulle note di "Break the Chain", si danza e si canta per rispettare il corpo di donne e bambine, per solidarietà e per dichiarare pubblicamente quali atrocità vengono commesse ogni giorno.

Il 14 febbraio '16 l'appuntamento sarà nelle piazza di tantissimi comuni italiano per sollevarsi insieme contro la violenza maschile sulle donne.

"Ci troviamo a danzare sul baratro dell'annichilimento, ma allo stesso tempo con passione incoraggiamo e accogliamo un nuovo modello di riferimento. Distruggere, combattere e danzare con tutte le nostre risorse per una vita che vada oltre la comodità." (Eve Ensler)

 

Luoghi e orari delle manifestazioni in Trentino

Arco: Piazza III Novembre, ore 14:00

Bezzecca: Piazza di Bezzecca, ore 11:00

Cles: (venerdì 12 febbraio) Piazza Navarrino, ore 15:00

Dro: Piazza della Repubblica, ore 15:00

Pergine Valsugana: Piazza Municipio, ore 11:00

Riva del Garda: Loc. Pernone, ore 12:00

Rovereto: Via Roma/L.go Vittime delle Foibe, ore 16:30

Trento: Piazza Duomo, ore 17:30
            Passaggio Teatro Osele 6/8, ore 19:00

 

Altro su Sanbaradio

Quattro appuntamenti dedicati all'approfondimento del fenomeno della violenza sulle donne.
Anche quest'anno è un successo la WIRUN, la corsa per l'eliminazione della violenza contro le donne. Ai nostri microfoni la voce dei partecipanti!
Ogni anno, il 14 febbraio, V-Day scende in piazza per ballare come protesta contro gli abusi e le violenze che, ogni giorno, donne e bambine subiscono.
Nel mondo sono 1.000.000.000 le donne vittime di violenza. La notizia? La novità?

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio