A Sanbàpolis la Casa dello Sport

A Sanbàpolis la Casa dello Sport

Sanbàpolis si arricchisce di una nuova realtà. La Giunta Comunale ha infatti approvato il documento preliminare per la progettazione e la realizzazione della Casa dello Sport all’interno del moderno complesso di Trento sud, in via Malpensada. Il documento preliminare prevede la realizzazione all’interno di Sanbàpolis di 40-45 nuovi spazi attrezzati ad ufficio di dimensioni variabili e 4 sale riunioni, oltre a spazi tecnici e logistici. Si prevedono sostanziali modifiche alla struttura esistente.  

Il progetto della Casa dello Sport ha avuto un iter piuttosto travagliato, con diverse modifiche in merito alla location prescelta e alla tipologia di lavori in programma. La proposta iniziale del 2008, infatti, la immaginava nei pressi del PalaTrento con una struttura dedicata, la cui realizzazione, però, è risultata non sostenibile dal punto di vista economico. E, in tempo di tagli, si sa, meglio ottimizzare quanto già a disposizione. La presenza di un complesso polifuzionale già costruito e dotato di palazzetto e palestra di roccia è stata di sicura ispirazione. Una dinamica che, in un certo senso, ricorda quanto attuato per la biblioteca d’ateneo con il ridimensionamento del progetto originale in Sanseverino e la scelta di sfruttare la struttura già in costruzione del polo fieristico delle Albere.

La Casa dello sport sarà il punto di riferimento per l’attività sportiva trentina con la sede del Coni e delle varie associazioni, da tempo in cerca di una location in grado di favorire rapporti di collaborazione e sinergia. L’intervento è finanziato dalla Provincia Autonoma di Trento nell’ambito dell’accordo sottoscritto con il Comune e l’Opera Universitaria. Il progetto prevede un importo pari a 932.600 euro. (n.p.)

Immagine: Cooperazione Trentina

Altro su Sanbaradio

Oggi è stata inaugurata la "Casa dello Sport" la nuova sede degli uffici del Comitato Provinciale del CONI
Due posti disponibili alla «Casa alla Vela» della Cooperativa SAD, dove giovani ed anziani condividono spazi ed esperienze per crescere insieme.
Stanziati 164.000 Euro a favore di chi si è immatricolato fuori provincia. Ecco i requisiti per concorrere.
Stasera serata conclusiva dell'"Ateneo dei racconti".

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio