Commercialisti e Università uniti per formare i futuri professionisti

Commercialisti e Università uniti per formare i futuri professionisti

Quante volte sentiamo che l’Università italiana non prepara i suoi studenti ai lavori che questi dovranno svolgere dopo la laurea? Sempre più spesso sentiamo lodare sistemi di insegnamento stranieri che già dal primo anno fanno “sporcare le mani” ai propri studenti. Dal 2010 però anche Trento, unica realtà del genere in Italia, è attivo un accordo tra il Dipartimento di Economia e Management e la Conferenza Permanente dei 14 Ordini  dei commercialisti del Triveneto che permette agli studenti di economia di svolgere la pratica professionale già nel percorso universitario ma non solo. Sono previste infatti anche lezioni tenute da docenti scelti anche tra i professionisti e c’è la possibilità di svolgere laboratori che permettono di integrare la pratica con la teoria.

Da quando è stato attivato questo percorso (ormai già da 5anni) sono già 70 i laureati trentini ad aver concluso il  loro percorso di studi beneficiando di questa opportunità e visti i risultati brillanti di molti di loro e il feedback positivo avutosi da entrambe le parti si è deciso di rinnovare la convenzione per altri 5 anni e la firma è avvenuta ieri alla presenza del rettore Collini e di Dante Carolo, presidnte della Conferenza Permanente dei 14 ordini del Triveneto.  

Secondo le parti firmatarie “si tratta di una formula di successo che permette di ridurre i tempi di accesso alla professione, svolgendo i 18 mesi del tirocinio obbligatorio già durante il corso di laurea magistrale e offrendo agli studenti, futuri professionisti, una preparazione mirata e specializzata sui temi della professione del commercialista, attraverso l’attivazione di laboratori misti tra docenti di provenienza universitaria e professionisti ed un tirocinio anticipato nella parte finale del percorso di studi, anziché post laurea.

A questo punto non resta che augurarsi che sempre più economisti colgano questa opportunità e che iniziative simili vengano attivate anche per latri corsi di laurea.

(D.C.)

 

Altro su Sanbaradio

Nasce Intellegit, start up dell’Università di Trento dedicata alla gestione dei rischi legati alla sicurezza.
Una festa in grande nella piazza più bella della città per consegnare le pergamene ai neo-laureati trentini.
Sanbaradio in diretta dalle 17 per seguire l'evento
Un appuntamento importante per scoprire da vicino l'affascinante mondo della fisica dei neutrini e per conoscere chi ha lavorato a stretto contatto con loro.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio