Ecco la vincitrice di FameLab

Ecco la vincitrice di FameLab
Si chiama Laura Marocchi la vincitrice delle selezioni trentine di FameLab, il concorso di divulgazione scientifica coordinato dal Museo Trentino di Scienze Naturali e promosso da British Council, che ha visto sfidarsi al MUSE venerdì 28 febbraio 11 concorrenti nell'ardua impresa di spiegare in tre minuti un argomento di carattere scientifico ad un pubblico non specialistico.

  Laura, 29 anni, laureata in enologia e viticoltura presso l'Università degli Studi di Trento ed attualmente tecnico di laboratorio presso la Fondazione Edmund Mach, si è aggiudicata la vittoria con una presentazione intitolata “Olfatto” nella quale ha raccontato le caratteristiche di questo senso e come facciano i sommelier a cogliere tante sfumature di aromi annusando un buon bicchiere di vino mentre noi, quando tentiamo di imitarli, non riusciamo a fare altro che far girare il vino nel calice.

Quello che la giuria ha voluto premiare nella presentazione della Marocchi è stato la capacità di sposare accuratezza scientifica con l'abilità di rifarsi a situazioni semplici ed esempi di vita quotidiana, il tutto mantenendo un ritmo incalzante dell'esposizione. Stefano Oss, il presidente della giuria, si è detto molto soddisfatto dell'edizione che si è appena conclusa ed è rimasto piacevolmente colpito dal trionfo femminile del concorso. Infatti il secondo posto della gara se lo è aggiudicato Veronica Ruberti, studentessa alla laurea triennale di scienze cognitive, che ha colpito il pubblico per la sua affascinante presentazione a tema “la memoria”. La giuria ha detto di aver premiato in lei “ la particolare cura nella terminologia scientifica, accompagnata da una pregevole capacità espressiva”.

Ad aggiudicarsi un ulteriore premio un'altra donna, Claudia Paris, studentessa di ingegneria all'Università di Trento, che ha vinto il Premio speciale del pubblico per aver spiegato come mai il cielo è azzurro visto dalla Terra e nero visto dell'Universo.

Ora Laura e Veronica si stanno preparando per la finale nazionale che si terrà a Perugia in 3 maggio, in vista di una finale internazionale nel Regno Unito. Noi tifiamo per loro!


(di Jessica Cologna)

Altro su Sanbaradio

In attesa della Notte dei Ricercatori 2013 gli organizzatori propongono un concorso fotografico che stuzzicherà la curiosità dei più creativi: immortalare il mondo della ricerca.
Il Muse ti dà l'opportunità di essere tu il fotoreporter che seguirà l'inaugurazione del nuovo Museo di Scienze nelle 24 ore di festa del 27 e del 28 luglio.
Il nuovo Museo di Scienze Naturali è pronto per aprire le sue porte a migliaia di spettatori e per farlo propone una 24 ore di eventi imperdibili a partire dalle 18.00 di sabato.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio