Sociologia. Volantinaggio degli anarchici contro l'arresto avvenuto ieri sera

Questo pomeriggio un gruppo di persone ha distribuito dei volantini in facoltà a Sociologia contro l'arresto di Luca Dolce, uno degli autori del blitz degli anarchici che si è verificato ieri sera nel corso di una conferenza organizzata dall'associazione studentesca Elsa, dedicata alle missioni italiane di pace all'estero. 
L'incontro era stato interrotto intorno alle 18.30 da un gruppo di 7-8 persone che hanno aggredito i relatori (il professor Roberto Toniatti, il capitano Pierpaolo Sinconi e il tenente colonnello Giuseppe Zirone) con vernice rossa, spray urticanti, fumogeni e lacrimogeni.

Sul posto sono intervenute anche le forze dell'ordine ma il tutto si è concluso senza imprevisti.

Il preside della facoltà Bruno Dallago: "A me dispiace perché ritengo che l'università debba essere in grado di autogestirsi. Questo è il nostro DNA, fin dalla nascita, però ci sono dei casi in cui credo che non si possano tollerare manifestazioni che vanno a danno delle libertà di tutti". 

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio