Arte e marketing si fondono per promuovere il Trentino


Otto artisti e otto artigiani realizzeranno otto opere 

 

“Giovani artisti promuovono il Trentino. Contaminazioni tra arte e produzione, innovazione e cultura” è il titolo del seminario che, lunedì 28 settembre a Trento in località Sardagna, apre i lavori di un percorso di progettazione e realizzazione di un sistema modulare integrato per la presentazione del Trentino, dei suoi prodotti ed elementi distintivi e del suo artigianato.

Il progetto ha l’obiettivo di coniugare arte e marketing e coinvolge otto giovani artisti italiani (di cui due trentini) e otto giovani artigiani trentini che saranno chiamati a realizzare altrettante opere capaci di promuovere il Trentino attraverso alcuni elementi specifici del territorio (acqua, latte, miele, mele, piccoli frutti, uva, le Dolomiti, il Concilio di Trento. 

Le Politiche Giovanili del Comune di Trento hanno ottenuto un importante riconoscimento dal Ministro della Gioventù, nell'ambito del Progetto "La Rete dei Festival aperti ai giovani”, promosso dall'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e sostenuto dal Ministro della Gioventù per la realizzazione di attività collegate al Festival dell'Economia e alla valorizzazione della partecipazione dei giovani.  

Nei mesi scorsi, con un bando di concorso promosso dal Circuito giovani artisti Gai e dalla Rete Iter (Innovation, Territory, Energy and Resources), la Fondazione Pistoletto “Cittadellarte” ha selezionato otto giovani artisti italiani. Contemporaneamente, sul territorio provinciale, il Gruppo Giovani Imprenditori Artigiani della Provincia di Trento ha scelto otto giovani artigiani che con gli artisti daranno forma ai simboli del territorio indicati, definendo così otto opere di comunicazione/sviluppo.

La Rete Iter seguirà l'organizzazione del percorso in collaborazione con tsm-Trentino School of Management.

Il progetto si propone così di mettere in relazione arte e impresa, creatività ed economia. Marketing e sviluppo traggono nuova spinta dalle capacità creative.

La concreta costruzione degli otto oggetti e la successiva operazione di analisi e studio delle attività di promozione e di marketing si inseriranno all’interno delle attività didattiche del percorso post-laurea Mart>Mac Master of Art and Culture Management promosso da tsm e troveranno spazio di discussione in occasione del Festival dell’Economia 2010. 

“Giovani artisti promuovono il Trentino” si articola in quattro fasi.

La prima fase, di lancio del progetto e di esplorazione del territorio per gli artisti selezionati, si apre lunedì 28 settembre. Nei giorni successivi gli otto artisti coinvolti incontreranno i testimoni degli elementi distintivi del territorio e saranno impegnati in sopralluoghi presso le imprese artigiane al fine conoscere le tecniche e le possibilità offerte dai vari materiali utilizzati dagli artigiani.

La fase successiva vedrà gli artisti impegnati nella progettazione delle opere, passando dalle idee progettuali alla condivisione con le imprese produttrici e artigianali, arrivando poi alla realizzazione degli oggetti da parte degli artigiani.

Nel corso della terza fase, con il coinvolgimento degli studenti del Master di tsm, verranno individuate delle strategie di marketing per valorizzare il progetto.

La fase conclusiva, prevista per la fine del mese di maggio 2010, sarà interessata da una conferenza di presentazione all’interno del Festival dell’Economia, da una mostra degli otto oggetti realizzati e dalla presentazione del catalogo e del diario del progetto.


Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio