#iorestoacasa - voci di chi non ha casa

Podcast: 
Speciali
#iorestoacasa - voci di chi non ha casa

Come hanno vissuto le persone senza dimora il lockdown?

Il progetto culturale "#iorestoacasa - voci di chi non ha casa", voluto da Il Gioco degli Specchi, Punto d'Incontro e Atas onlus e finanziato dalla Fondazione Caritro, ha raccolto le testimonianze di chi ha vissuto la pandemia a Trento senza una casa nella quale stare.

Ne è nato un podcast di cinque puntate, in cui dodici persone persone senza dimora hanno raccontato le loro storie, i timori e le speranze in relazione alla pandemia, con uno sguardo intimo e personale e con riflessioni più ampie legate alla propria condizione esistenziale nella società.

In "Un deserto che non ho mai toccato" viene raccontato l'inizio della pandemia, che ha portato un rapido e radicale cambiamento nella vita di tutti i giorni, e come le persone senza dimora abbiano affrontato questa nuova realtà. 

In "Una vita salata" viene narrato il nuovo disagio che hanno dovuto affrontare le persone senza dimora: evitare i controlli della polizia. Dove si può andare quando ti dicono di stare a casa, ma una casa non ce l'hai?

In "Un piccolo luogo di pace" le persone senza dimora raccontano cosa significhi per loro casa; un luogo che protegge dal freddo e dai pericoli della strada, ma soprattutto un punto di partenza per una vita migliore.

In "Un uomo non vive di speranza" ci si sofferma su due intervistati, un musicista ed un poeta, che raccontano come hanno vissuto la pandemia e come sono riusciti a dedicarsi al loro lavoro durante il lockdown.

"Un periodo anticonforme" chiude le puntate del podcast e le persone senza dimora descrivono le loro sensazioni e le loro aspettative per il futuro.

In coda al podcast sono state realizzate tre brevi interviste a responsabili di servizi che si occupano di grave marginalità.

Il podcast è stato prodotto per il progetto da Davide Grotta e Gabriele Borghi. Le musiche originali sono di Isacco Chiaf e la voce che introduce e chiude le puntate è di Chiara Capo.

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Altro su Sanbaradio

Quattro volontari a Trento per Save the Children. Un gruppo pronto ad accogliere chiunque avesse voglia di partecipare!
ilpunto, buona scuola, internet, Trentino Trasporti, biblioè, bike sharing, ciaone,film festival
The most followed festival in Trentino, which is perhaps one of the events that make our region more known around the World, Festival of Economics returns to Trentino.

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio