Con la Festa dei Fiori ritorna la primavera

dal 29 aprile al 1 maggio a Bolzano

Con la Festa dei Fiori ritorna la primavera

di Katalin Scaravaglio

Nemmeno l’incessante pioggia di questi giorni ferma i preparativi per la Festa di Fiori, che si terrà dal 29 aprile al 1 maggio in piazza Walther, nel pieno centro di Bolzano. Il programma di queste tre giornate è molto fitto ed include principalmente l’esposizione in piazza delle novità dell’anno e dei pezzi forti della tradizione nostrana da parte di ben 15 Floricoltori del Sudtirolo, membri dell’associazione omonima. Sono anche compresi un programma musicale e un programma culinario, chiamato “Food and Flower”.

Il programma culinario, oltre ad offrire uno stand (sempre in piazza) dei prodotti tipici della zona, propone, con la collaborazione dei ristoranti di Bolzano, una serie di ricette a tema floreale ideate per l’occasione dagli chef locali, che arricchiranno i prodotti regionali con fiori, petali ed erbe fresche. Per gli amanti della musica invece si susseguiranno numerosi concerti: di spicco sono la sfilata di apertura alle ore 11 con trampolieri e l’esibizione del gruppo di danza popolare in piazza Gries il secondo giorno dell’evento alle ore 16.

Il tema “Gardening & Upcycling” verrà trattato lunedì 1 maggio, alle ore 14.30 in italiano e alle ore 16 in tedesco, dall’Ökoinstitut Südtirol/Alto Adige per tutti coloro che sono interessati a come riutilizzare prodotti di scarto per il giardino o il balcone di casa. Infine, di rilievo è l’intrattenimento bilingue per bambini e famiglie, presso lo Stand informativo a cura dei Giovani Floricoltori dell’Alto Adige, dove i più piccoli avranno l’opportunità di imparare a trattare con piante e fiori, piantandoli e portandoli a casa

 

Altro su Sanbaradio

Quattro anni a unibz, da oggi, 9 gennaio 2017, Paolo Lugli inizia il suo mandato alla Libera Università di Bolzano.
Nominata la nuova prorettrice alla didattica di unibz Stefania Baroncelli.
Il consiglio della redazione di Sanbaradio per venerdì 7 aprile. Quellmalz, alle 20:00 in Capitol 2.
Torna anche quest'anno Il Fiume che non c'è, giunto all'ottava edizione: non perdetevelo!

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio