By Design or By Disaster 2017

Il design per l’attivismo sociale

By Design or By Disaster 2017

di Giorgia Roda

Con lo slogan “make work work”, (fai funzionare il lavoro) il 10 e 11 marzo si terrà a unibz la quarta edizione del ciclo di conferenze dedicate al design eco-sociale.

Cos’è esattamente il design eco-sociale? Si tratta di un ramo del design che incentra le sue attività sulla creazione di oggetti o messaggi dal focus ambientale ed economico. Il fine ultimo del design eco-sociale è quello di cambiare abitudini e stili di vita, rendendoli più sostenibili a lungo termine.

Per trasmettere ai partecipanti nuove conoscenze e ispirazione in questo campo, in continua evoluzione, saranno presenti esponenti del settore dall’Italia, dalla Germania e dal Regno Unito, che si alterneranno in diverse conferenze nel corso delle due giornate. Tra i temi affrontati: lo sviluppo del settore come ambito lavorativo, la creazione di effettivi cambi di abitudini, il design nel giornalismo e nella trasmissione di informazioni, l’impatto della tecnologia sulla professione di designer, città ecologiche e molto altro.

By design or by disaster (DoD17) vuole dare al design un ruolo attivo nella società ed essere un input per il cambiamento. Questi sono anche i temi che affrontano gli studenti del corso di laurea magistrale unibz in eco-social design, organizzatori dell’evento insieme al loro direttore di corso Dott. Kris Krois. Il master incrocia attività pratiche nelle officine a corsi di sociologia e antropologia, lasciando ampio spazio alla creatività degli studenti nel portare avanti i loro singoli progetti.

Per partecipare è possibile iscriversi fino al 5 marzo sul sito di unibz. La partecipazione è gratuita per gli studenti.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito di unibz, il blog dedicato all’evento designdisaster.unibz.it o l’evento Facebook fb.com/designdisaster

Immagine: designdisaster.unibz.it

Altro su Sanbaradio

Combinare gli interessi delle imprese con quelli della società. Può essere possibile? Risponde la dott.ssa Viganò, docente unibz.
Ambiente e analisi letteraria si incontrano nell'eco-critica. L'incontro con Serenella Iovino a palazzo Trentini.
Attraverso eventi transculturali la studentessa Yan Su Wang connette la comunità cinese in Sudtirolo a quella locale
La politica diventa show. A unibz la conferenza del prof. Roberto Farneti.

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio