Regole: whatsapp e le sue mille funzioni

Le Regole di Burro d'Arachidi del 30 aprile 2016

Regole: whatsapp e le sue mille funzioni

1)Le spunte blu sono allo stesso tempo una cosa utilissima che ti permette di scoprire se un tuo messaggio è stato letto e una grossa seccatura che ti costringe a rispondere subito alla gente. Non si può avere tutto dalla vita e per questo devi scegliere: o ti impegni a essere costantemente reperibile oppure devi accettare che il tuo lato da “brutta persona” venga allo scoperto!

 

2)I gruppi! Quella cosa non ben definita che passa dall’essere piuttosto utile se si vuole organizzare una cena o decidere cosa fare il sabato sera, ma con la capacità innata di diventare insopportabile quando in 10 minuti ti ritrovi 200 messaggi su tematiche interessanti quanto l’invasione delle nutrie in Veneto.

 

3)L’ultimo accesso, il fratello maggiore delle spunte blu, ha esattamente la stessa funzione di queste ma porta inoltre a compiere una serie di ragionamenti sulle abitudini del proprio interlocutore quali:” non accede a Whatsapp da ben 12 minuti, sicuramente è stato rapito da un’organizzazione criminale, ucciso dagli alieni o, peggio, mi sta ignorando”.

 

4)Il metodo migliore per evitare le ansie degli amici e i controlli dei genitori tramite la visualizzazione del fantomatico ultimo accesso è quello di disattivarlo. Il lato negativo? Nemmeno tu potrai più stalkerare le persone!

 

5)Un’altra funzione piuttosto interessante è quella dell’archivio delle chat: il modo migliore per tenere sotto controllo tutte quelle conversazioni che non desideri vedere tutti i giorni, come quella con la tua ex o quella con la zia che ti sta antipatica ma che ogni anno devi vedere a Natale

 

Altro su Sanbaradio

Le regole di Burro d'Arachidi del 23 aprile 2016
Le regole di Burro d'Arachidi del 7 maggio 2016
Le Regole di Burro d'Arachidi del 5 marzo 2016.
Test linguistico nelle scuole trentine.

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio