Pete Doherty riapre il Bataclan

Pete Doherty riapre il Bataclan

di Nicola Pifferi

Il 16 novembre 2016, esattamente un anno e tre giorni dopo gli attentati che hanno visto il Bataclan protagonista del massacro di 90 persone durante gli attentati di Parigi, riaprirà al pubblico, con una serie di concerti e spettacoli.. 

Già confermata la presenza di alcuni artisti di fama internazionale che si esibiranno nel teatro parigino. Sarà Pete Dorethy, il 16 novembre, ad inaugurare la “rinascita” del Bataclan. Seguiranno le performance di Youssou N'Dour e della sua band Super Etoile di Dakar, Nada Surf ed Mz. Potrebbero salire su palco anche i Cure, una delle più grandi rockband di tutti i tempi, che a novembre si troverà in tournee nella capitale francese.

Non saranno quindi gli Eagles of Death Metal a riaprire la “nuova stagione” del teatro, che pochi giorni dopo la strage avevano manifestato l’intenzione di inaugurare la riapertura della sala di Boulevard Voltaire. 

L’annuncio della riapertura del teatro è arrivato dalle pagine ufficiali dei social network del Bataclan con una nota della direzione del music – hall parigino:

I lavori di rinnovamento del Bataclan sono terminati. Consistono nella rimesas in funzione di tutte le infrastutture e di tutti gli equipaggiamenti de la sala, senza cambiarne lo stile. Abbiamo tentato di preservare il calore e la convivialità del nostro teatro. Vogliamo mantenere lo spirito popolare e festivo che ci ha sempre caratterizzati.

La data di riapertura non è ancora fissata con sicurezza. Siamo però fieri di annunciare già oggi i nomi degli artisti che faranno parte della nostra programmazione.

  • - Pete Doherty il 16 novembre 2016
  • - Youssou N'Dour et le Super Etoile de Dakar il18 novembre 2016
  • - Nada Surf il 2 dicembre 2016
  • - MZ il 3 dicembre 2016

Altri concerti e spettacoli saranno comunicati nei prossimi giorni.

In questa giornata particolare, non possiamo mancare di inviare un pensiero a tutte le vittime del 13 novembre e alle loro famiglie. 

L'équipe du Bataclan

Il comunicato ufficiale precisa il proseguimento dei lavori di ammodernamento e di ristrutturazione del locale e porta un omaggio a tutte le vittime degli attentati del novembre scorso e alle loro famiglie.

Immagine: Céline from Dublin, Ireland - Bataclan - Paris, CC BY-SA 2.0

Altro su Sanbaradio

Non avete mai capito niente di matematica? Forse questa è la volta buona.
La street art in mostra. Ma non tutti sono contenti.
Dal 5 maggio la Libera Università di Bolzano protagonista della prima edizione del "Festival della Sostenibilità".
Dal 13 al 15 maggio con la tredicesima edizione "Palazzi Aperti. I municipi del Trentino per i beni culturali” diversi luoghi sacri e storici saranno aperti al pubblico.

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio