Franz Ferdinand e Subsonica a Rovereto

Franz Ferdinand e Subsonica a Rovereto

"Wouldn't it be terrible if there's no music there?”: questo l’interrogativo che si pongono gli FFS nel loro ultimo singolo, “Johnny Delusional”, uscito lo scorso Aprile. “It would”, ci sentiamo di rispondere loro, ma per fortuna non dobbiamo preoccuparci di questo scenario apocalittico, perché anche quest’estate la grande musica ci sarà. In Italia, in Trentino e soprattutto a Rovereto, città che ospiterà quest’estate il “We Are Next Festival 2015”, kermesse musicale della durata di tre giorni (4-5-6 Settembre) con una line-up di grandi nomi: FFS e Subsonica saranno infatti gli headliner del festival.

Gli FFS, che si esibiranno sabato 5, sono un progetto musicale nato dalla collaborazione tra i Franz Ferdinand e i fratelli Mael, membri della band americana Sparks.  “Penso che ciascuna band abbia portato inconsciamente il proprio contributo per creare dal nulla questa nuova avventura”: queste le parole di Ron Mael a virginradio.it, che testimoniano la volontà della band di forgiare un nuovo stile e un nuovo repertorio, non limitandosi a mettere insieme il suono dei due gruppi che la compongono.

Domenica sera i protagonisti saranno invece i Subsonica,che portano in tour il loro settimo album “Una nave in una foresta”, premiato con il disco d’oro,  e saranno al cinema il 5 giugno con il nuovo progetto “Subsonica Day”. Oltre che dagli ospiti più blasonati, che si esibiranno in Piazzale Leoni, le strade di Rovereto saranno animate da 60 band e 20 dj’s che intratterranno il pubblico con la loro musica.

“We Are Next” è realizzato dall’associazione  Double House e da Vivo Concerti, promoter italiano di riferimento della scena indie-alternative, in collaborazione col comune di Rovereto.

I biglietti, già disponibili online, si possono acquistare al costo di 15€ più diritti di prevendita.

#staytuned

(di Leonardo Tosi)

Altro su Sanbaradio

Federico Messini per la prima volta con Frank Faggi, live mercoledì sera.
Che tu sia un neofita o un Pro, non rimarrai sicuramente deluso
Un sabato dedicato al djset ha dimostrato che l'elettronica superare lo stereotipo del sottocassa
Nessun pesce d'Aprile, una primavera rappusa sta iniziando a Trento.

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio