Cinema e brindisi al Café de la Paix

Cinema e brindisi al Café de la Paix

S’inaugura venerdì 19 dicembre il ciclo d’incontri cinematografici Proiezioni: ospitati dal Café de la Paix, gli spettatori vedranno il film “Concorrenza sleale”, rilasciato nel 2001 sotto la regia di Ettore Scola. La pellicola inizierà alle ore 18, ma già a partire dalle 17.30 il circolo ARCI darà il benvenuto ai suoi invitati e lascerà spazio a Francesco Filippi, dell’associazione Deina Trentino Alto Adige, che introdurrà il pubblico alla visione del film.    

Concorrenza sleale”  annovera fra i suoi protagonisti nientemeno che Gérard Depardieu e Diego Abatantuono, e tratta, seppur in una cornice storica precisa, il motivo di grande attualità della concorrenza su un mercato di piccoli e grandi imprenditori. La trama si svolge nella Roma delle leggi razziali e introduce così il pubblico al tema dominante della serata: la memoria della Shoah.    

Questo fil rouge si ripropone nella prospettiva del progetto Promemoria_Auschwitz.eu, di cui vi abbiamo parlato qui. Informazioni in merito al programma saranno diffuse durante la serata, e saranno ben accette tutte le richieste di ulteriori dettagli.   

 Il Café de la Paix non si limita alla proiezione del film: il fine-serata sarà dedicato a uno spazio conviviale per brindare tutti insieme alle prossime feste. L'evento è alla pagina facebook.com/events/1742494919308904    

 

(immagine da http://nuovocinemalocatelli.com/)

(B.J.B.)

 

Altro su Sanbaradio

Il parco "Le albere" sarà la location delle numerose iniziative musicali e culturali
Oggi, per l'ultimo giorno del festival di via Suffragio, cinema all'aperto e dibattito con il sindaco Andreatta.
Annuncio di riapertura del Cafè de La Paix a settembre. Cambia il direttivo, cambia il format, ma la sostanza è sempre quella: cooperazione e contaminazione culturale
Per i 40 anni dell'Arci una notte di festa alle Gallerie di Piedicastello

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio