Comune: arriva la Consulta Studenti

Via libera dal Consiglio: si partirà nel 2015

Comune: arriva la Consulta Studenti

Il Consiglio Comunale di Trento ha dato il via libera alla costituzione della Consulta degli Studenti, che entrerà in scena a partire dalla prossima consigliatura, ovvero da maggio 2015. 

Avrà il compito di «partecipazione e consultazione» della realtà articolata e complessa degli studenti universitari trentini: oltre 15 mila persone che vivono la città e che fino ad oggi non potevano contare su un canale ufficiale e strutturato per dare voce alle proprie istanze rivolte all'amministrazione comunale, spesso criticata - peraltro - negli ultimi tempi, per non saper tenere in adeguata considerazione le esigenze dei giovani e guidare la transizione di Trento verso una vera città universitaria. 

La delibera, che già in passato era stata presentata e bocciata, è stata votata a scrutinio segreto ed ha visto 31 voti a favore contro 11 contrari. Tra le perplessità emerse nel corso della riunione, la scarsa considerazione che viene normalmente attribuita a questi organi di consultazione. (B.D.)

(Nella foto: Palazzo Thun, sede del Comune - da Wikipedia)

Altro su Sanbaradio

Si allarga l'area del centro in cui il Comune ha vietato la vendita di alcolici da asporto dalle 21 alle 7. Partecipa al sondaggio
Posta video, immagini, pensieri con hashtag #centromusicatrento e taggaci
Le idee dei candidati sindaci a Trento su sicurezza e vita universitaria.

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio