22 Giugno Finale Centro Musica Award con gli Zen Circus

la band indie chiuderà la manifestazione dopo le sei band finaliste

22 Giugno Finale Centro Musica Award con gli Zen Circus

Giunge al termine il prossimo 22 giugno, nella cornice delle Feste Vigiliane, il concorso "Centro Musica Awards": l'iniziativa, che si propone di valorizzare i giovani musicisti (singoli o gruppi) che intendono impegnarsi nella definizione di un proprio percorso artistico e di una propria identità musicale, si concluderà a partire dalle ore 21.30 con la finale che avrà luogo in Piazza Fiera a Trento.

Il concorso, ricordiamo, prevedeva che ogni partecipante proponesse all'ascolto due brani,  di cui obbligatoriamente una cover (in lingua italiana o straniera) e un brano inedito (in lingua italiana). 

Dopo attenta selezione i finalisti che sono stati ammessi alla serata finale sono stati: Eravamo Sunday Drivers, Giovanni Dallapè con Daniele Matera, Maria Devigli, Stargazers, The Squirties e Watermelon. 

I sei finalisti saranno giudicati da una commissione di esperti di settore di cui faranno parte Marcello Balestra (dicografico, Warner Music Italy-CDG);

Valerio Bonalumi (Shining Production – Bloom Live Festival e Reggae Summertime);

Klaus Bonoldi (responsabile artistico Universal);

Paolo Gatto (direttore artistico “Suoni di Marca”);

Ernesto Goio (autore e conduttore RAI).  

Ospite della serata saranno gli Zen Circus, che manco dobbiamo dirvi chi sono, ma se non lo sapete, vabbè, andate a vedervi il video in fondo.

Ma che vince il primo classificato? 

Ad Egli (o Ella o Loro) sarà data la possibilità di aprire uno dei concerti della stagione di Musica d’autore 2014/2015 del Centro Servizi Culturali S. Chiara e sarà garantito un sostegno economico per la partecipazione ad un percorso di perfezionamento nell’ambito musicale.

Ma c'è anche altro: nell’ambito del «Centro Musica Awards» è istituita anche una speciale sezione Frequenze inedite: "Il premio intende valorizzare gli aspetti autoriali delle canzoni in gara, sia per la parte musicale, sia per la parte del testo" e sarà assegnato dalla giuria ad uno dei sei finalisti. 

Al vincitore sarà data la possibilità di aprire uno dei concerti previsti dal Festival “Suoni di Marca” e sarà consegnata un’opera espressamente realizzata per l’occasione da un artista locale. 

Per la progettazione e la realizzazione di tale opera è stato indetto un bando rivolto agli iscritti all’Archivio Giovani Artisti del Comune di Trento – Sezione scultura. E' risultato vincitore Daniele Farina di Vattaro che ha realizzato una statuetta raffigurante un uccello in volo, composto da simboli musicali. (e complimenti anche a Daniele!)

Bene tutti pronti? 22 giugno dalle 21.30 in Piazza Fiera per una bella serata musicale, ci saremo anche noi sicuramente!

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio