DROGHE LEGGERE: SI O NO?

Dibattito sulla legalizzazione delle droghe leggere

DROGHE LEGGERE: SI O NO?

Quante volte hai sentito dire che legalizzare il mercato delle droghe leggere aiuterebbe a combattere la criminalità organizzata? Quante volte invece ti hanno detto che il proibizionismo è l’unico modo per poter combattere il fenomeno dilagante della tossicodipendenza? Se non hai un’idea ben chiara di quale sia la soluzione per poter risolvere un problema di così stringente attualità  c’è un incontro che fa al caso tuo!

Il 18 giugno alle ore 15 in Aula 20 (Andreatta) al Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale il Club AlpBach trentino in collaborazione con l’Opera Universitaria e l’Università organizza un incontro dal titolo “PROIBIZIONISMO VS LEGALIZZAZIONE – se e come regolamentare il mercato delle droghe leggere” in cui esperti di tre settori diversi riporteranno la loro opinione sulla questione.

Al dibattito parteciperanno la Prof.ssa Donata Borgonovo Re, giurista e assessore all’utilità sociale della provincia di Trento, il Dott. Giorgio Iacobone, questore di Trento ed infine il Prof. Gianluigi Gessa, neuroscienziato e docente di neuropsicofarmacologia  all’Università di Cagliari. A dirigere il tutto e a moderare gli interventi ci penserà Bruno Bertelli, docente di Sociologia della Devianza e del controllo sociale.  

Altro su Sanbaradio

Per festeggiare i 50 anni di UNITN anche gli studenti si fanno nostalgici, organizzando un ciclo di incontri con professori che raccontano dei libri che li hanno segnati da giovani
Dal 29 gennaio alle 14.00 on-line il secondo capitolo dell'inchiesta
On-line il secondo capitolo dell'inchiesta di Sanbaradio e I Know a Place

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio