Le città visibili, un video laboratorio per i giovani.

Le città visibili, un video laboratorio per i giovani.
Se siete appassionati di cinema e non siete estranei ai temi dell’interculturalità e dello scambio di esperienze e conoscenze allora siete pronti per “le città visibili”.

Le associazioni  Il Gioco degli Specchi e SocioCinema propongono, infatti, la partecipazione ad un laboratorio tecnico e pratico di narrazione visuale che porterà alla realizzazione di 4 cortometraggi che abbiano come tema di fondo la riflessione e lo sguardo dei giovani su alcuni luoghi della città di Trento.

Il percorso, della durata di 54 ore (da aprile a luglio), sarà guidato dai registi Razi e Soheila Mohebi e da, in qualità di tutor, Beatrice Segolini e Cecilia Muscatella.

La partecipazione è aperta a ragazzi e ragazze, di tutte le nazionalità, dai 18 ai 29 e fino ad un massimo di 15 iscritti, residenti a Trento da almeno un anno e con un sufficiente livello di conoscenza della lingua italiana. È prevista una quota di partecipazione di 15 euro.
 
Per maggiori informazioni:

http://sociocinema.wordpress.com/

http://www.ilgiocodeglispecchi.org/primopiano
 
foto: web



V. Clemente

Altro su Sanbaradio

Sergio Fant sul Trento Film Festival.
Prime anticipazioni sulla rassegna cinematografica trentina.
Da sabato la sesta edizione del festival dell’informazione.

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio