Musica che cura

ALLE 18 SPECIALE RADUNI MUSICA CHE CURA, con interviste a Boosta e Enrica Baricco (presidente di CasaOz).
COS'è?

L’Associazione CasaOz Onlus e l’Associazione Culturale NoveLune, in collaborazione
con Casasonica Management, presentano il progetto “Musica che cura: Artisti per
CasaOz” in occasione del prossimo 3 Dicembre - Giornata Europea delle Persone
Disabili.
Da un’idea di Davide “Boosta” Dileo, promotore e direttore artistico dell’evento, 10
artisti di primo piano della scena nazionale, nonché grandi amici mossi da un
nobile intento benefico, si passeranno il testimone sul palco dell’Auditorium
Giovanni Agnelli del Lingotto, dando vita ad inedite versioni di brani estratti dal
repertorio di Mina.
Sarà uno spettacolo unico, studiato e costruito appositamente per l’occasione.
-------------------------------------------------------------------------------------
Gli Artisti ad oggi confermati che parteciperanno a questa rassegna benefica sono:
Antonella Ruggiero
Samuele Bersani
Jovanotti
Roy Paci
Giuliano Sangiorgi
Federico Zampaglione
Atri grandi ospiti sono in fase di definizione

Ad accompagnare gli artisti sul palco sarà il quartetto Gnu Quartet (viola, violino,
violoncello e flauto traverso) che andrà a sposarsi con le sonorità elettroniche e gli
arrangiamenti di pianoforte di Boosta stesso.
L’edizione 2009 di “Musica che cura” sarà dedicata ai bambini affetti da malattia.
Questa scelta invita a riconoscere che il sopraggiungere della malattia infantile rappresenta
un momento di rottura rispetto alla “normalità” dell’intero nucleo familiare che si trova
improvvisamente non più in grado di far fronte alle esigenze del vivere quotidiano. Dolore
fisico o psichico, mancanza di autosufficienza e isolamento sono gli elementi che spesso
ritornano in tale condizione. Questi sono gli stessi aspetti che, a ben riflettere,
caratterizzano la disabilità, intesa come diversa abilità.
Offrire sostegno alle famiglie che vivono l'esperienza della malattia di un bambino,
proponendosi come luogo in cui ricreare la “normalità” della vita quotidiana attraverso un
supporto attivo a tutti i componenti del nucleo familiare è per l'appunto l'obiettivo
dell'Associazione CasaOz.
Il concerto si svolgerà presso l’Auditorium Giovanni Agnelli del Lingotto e il
ricavato della serata verrà devoluto per contribuire all'acquisto di attrezzature per
la nuova CasaOz in costruzione ed alla copertura di parte dei costi per la
formazione di personale qualificato, in grado di gestire direttamente i servizi offerti ai
bambini ed alle loro famiglie.
“Musica Che Cura” è un evento prestigioso che vuole coinvolgere la Città di Torino
portando al centro valori condivisi dalle realtà che partecipano attivamente all’iniziativa.

Radio universitarie

User login

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio