L'Owl Festival 2016 diventa grande

Gogol Bordello e Rebel Rootz fra le band

L'Owl Festival 2016 diventa grande

L'Owl Festival, alla sua seconda edizione, compie un grande passo in avanti e si candida a diventare punto di riferimento per gli avvenimenti trentini estivi.

Se fino ad oggi ci si è sempre lamentati della mancanza di un vero e proprio grande festival musicale estivo nel cuore di Trento, quando invece l'abbondanza nel resto del trentino non manca (il SotAlaZopa è ovviamente il primo esempio che ci viene in mente) ora questa pecca sembra essere risolta, non senza qualche inconveniente, dovuto essenzialmente ai cronici problemi di location.

L'Owl si doveva tenere infatti sul Doss Trento, come l'anno scorso, ma poi il Comune di Trento ha deciso di non concedere più l'area per le esibizioni musicali (ne ha fatto le spese anche il SigghiWigghi, altro festival che grazie all'apporto dei volontari stava diventando punto di riferimento).

Tuttavia, grazie anche alla caparbietà dei suoi organizzatori (e ad un roster importante già definito da mesi) il festival si è spostato presso la zona del PalaTrento, uno spazio importante che si riempirà di musica e altre attività.

Vediamo il programma dei due giorni.

Si comincia martedì 5 luglio, apertura cancelli ore 17. Questa la scaletta

17.30: Matteo Carbonaro

18.45: The Homeless Band

19.30: Eravamo Sunday Drivers

20.25: Ellis

20.55: Joe e i fratelli

21.40: Next Point

Poi toccherà alla MAIN band del festival, ovvero i Gogol Bordello, che inizieranno la loro esibizione alle 22.30, quindi ci sarà comunque ancora tempo per non andare via con altre due esibizioni, alle 00.30 i The Fabulous Beard e in chiusura con Yosonu

Il giorno seguente, mercoledì 6 luglio colori e musica con l'Holi in Tour 2016: un format in cui si balla e ci si colora (alla "color run" per intenderci), ballando con CATCH A FIRE SOUND & RiverBros.

Alle 23.15 toccherà ai trentini reagge Rebel Rootz dare la carica, quindi chiuderanno i Bangbass.

Ci saranno stand vari all'interno del festival, per dare modo a chi è all'interno di passeggiare fra l'ascolto di un gruppo e l'altro.

Interessati? Info importanti!

Costo biglietti per martedì 5 luglio: 15 euro con possibilità di acquisto direttamente al concerto oppure con prevendita presso H-demia: 16 euro o su TicketOne: 17,25 euro.

Costo biglietti per mercoledì 6 luglio: 3 euro entro le 21, dopo le 21.00: 5 euro.

Saranno disponibili bus navetta per entrambi i giorni per arrivare e tornare a casa in sicurezza, ma a questo punto vi rimandiamo al sito del festival: http://owlfestival.com

 

Altro su Sanbaradio

Sabato 5 Settembre si va al parco di Drena e si resta pure a dormire. Perchè?
Opportunità per giovani talenti
Distretto 38 torna a catalizzare l'attenzione di tutti gli appassionati di musica e arti elettroniche di tutto il nord Italia.

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio