Europa. Notizie e informazioni dall'Unione Europea in collaborazione con Europe Direct Trentino

51 comuni trentini in corsa per il titolo di Serie A-cqua per il campione trentino del risparmio di aqua potabile. L'iniziativa è giunta alla terza edizione e considera i consumi idrici relativi all'anno 2009. Serie A-cqua è promossa dai quattro Consorzi BIM del Trentino (Brenta quale capofila, Adige, Chiese e Sarca-Mincio-Garda) ed è inserita nella campagna “Energia sostenibile per l’Europa”. Il Consorzio BIM più rappresentato quest’anno è quello del Sarca con 19 Comuni, seguito dal BIM Brenta con 18 Comuni, dal BIM Adige con 11 e dal BIM Chiese con tre. La claffica tiene conto del risparmio pro capite nel corso dell'anno e rispetto all'anno precedente. La premiazione avverrà nel corso della Settimana europea delle energie sostenibili ad aprile.

 

Sostenere e stimolare la partecipazione delle associazioni ed organizzazioni giovanili allo sviluppo della società civile e della democrazia partecipativa e in particolare promuovere la lotta agli stereotipi ed ai pregiudizi, promuovere la cittadinanza attiva ed approcci solidaristici, contribuire allo sviluppo di politiche giovanili nei paesi partecipanti. Questo l'obiettivo delle azioni europee per la cooperazione nel Mediterraneo. È possibile entro la data del primo giugno 2011 presentare richiesta di sovvenzioni per progetti legati alla gioventù dei paesi delle due sponde del mare nostrum. I paesi partecipanti al programma sono i 27 Stati membri dell’Ue, Algeria, Egitto, Israele, Giordania, Libano, Marocco, Autorità nazionale palestinese (ANP) e Tunisia. Possono partecipare al bando le organizzazioni non governative e le associazioni senza fini di lucro, con sede in uno dei paesi partecipanti al programma.

Riferimento: http://euromedyouth.net

 

La Commissione europea invita a presentare proposte nell’ambito dei programmi di lavoro del Settimo programma quadro di azioni comunitarie nel campo della ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione.

L'azione riguarda le nuove tecnologie per contenuti e linguaggi digitali. Il progetto dovrà essere promosso da almeno due partner e potrà avere una durata massima di 24 mesi. La scadenza è il 28 aprile 2011.

 

“Esploriamo l’Europa” è il titolo della pubblicazione realizzata dalla Commissione europea per presentare ai ragazzi della scuola media alcuni aspetti dell’Unione eu

 

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio