strike 2018

L' "effetto butterfly" di Strike!2018

Intervista al presidente di giuria Swan Bergman

L' "effetto butterfly" di Strike!2018
Swan Bergman, regista e presidente di giuria del progetto-concorso “Strike!Storie di giovani che cambiano le cose”, racconta l'edizione 2018.

di Cristina Degli Agli

Il progetto-concorso “Strike!Storie di giovani che cambiano le cose”, nella serata finale del 10 ottobre, ha premiato le storie più significative di giovani che hanno raggiunto il proprio obiettivo arrivando a un loro traguardo e, allo stesso tempo, per essere una fonte di ispirazione per i coetanei.

Radio universitarie

User login

Powered by

coopmercurio