WELL COME - L'Università al servizio dei rifugiati

WELL COME - L'Università al servizio dei rifugiati

di Elisa Fratton

Pari opportunità, uguaglianza, valorizzazione della diversità. È proprio sulla base di questi principi, adottati dall'Università di Trento, che il giardino di Economia e Management ha ospitato ieri, lunedì 23 aprile, un aperitivo interculturale aperto alla cittadinanza per conoscere la realtà delle persone migranti presenti in Provincia.

L'iniziativa, promossa da Equità&Diversità dell'Università di Trento, fa parte di una serie di progetti attivati dall'Ateneo per avvicinare e favorire l'inserimento dei richiedenti asilo e rifugiati nella comunità locale. All'aperitivo hanno partecipato studenti, docenti, volontari, migranti di diverse nazionalità e personale di settore. Un ricco buffet di piatti internazionali ha fatto da cornice ad alcuni stand informativi, dove le associazioni che operano sul territorio hanno illustrato i loro programmi di accoglienza e inclusione.

Vi era il Centro Astalli, un'associazione gesuita di volontariato, con sede trentina a Villa Sant'Ignazio, che si occupa di fornire assistenza legale, accoglienza in strutture, sostegno nell'inserimento sociale, culturale e lavorativo ai rifugiati. Erano presenti poi alcuni membri di Docenti Senza Frontiere (DSF): nata dall'idea di un gruppo di insegnanti di scuole medie e superiori, con sede centrale a Mattarello, quest'associazione porta avanti progetti di solidarietà a livello internazionale (Kenya, Nepal, Siria tra gli altri) e locale (attraverso cooperazione con le scuole, spettacoli e corsi di formazione nel settore dell'imprenditorialità e della tecnologia).

Un'interessante opportunità in questo ambito per tutti gli studenti iscritti all'Università di Trento è invece il progetto SuXr (acronimo di "Studenti universitari per i rifugiati") che punta ad avvicinare gli studenti al mondo del volontariato - con la possibilità di acquisire CFU.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare direttamente le pagine delle associazioni e del progetto SuXr ai siti:

http://www.centroastallitrento.it

http://www.docentisenzafrontiere.org/en/

http://www.unitn.it/ateneo/55763/progetto-richiedenti-asilo-alluniversita

Altro su Sanbaradio

Festeggiamo insieme il nostro quarto anno di attività! Vieni mercoledì 19 dalle 16 allo studentato San Bartolameo!
L'ex presidente della Commissione Europea in tre conferenze a Trento oggi, su tre argomenti diversi!
Che tu sia un neofita o un Pro, non rimarrai sicuramente deluso
Boom di iscritti per la corsa colorata del prossimo 6 Giugno 2015.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio