UploadSounds torna in tour, con tre concerti in Trentino

Si parte venerdì 12 novembre alla Bookique di Trento

UploadSounds torna in tour, con tre concerti in Trentino

Torna anche sui palchi del Trentino l’Upload on Tour, che con l’avvicinarsi della scadenza, il 21 novembre prossimo, dei termini per l’iscrizione al contest 2021 di UploadSounds, riporta alcuni dei più interessanti giovani talenti musicali dell’Euregio tra quelli iscritti al concorso a suonare dal vivo. Tre i concerti in programma, in altrettanti locali da sempre molto attivi nella proposta di musica live: la Bookique ed il Teatro Sanbàpolis, a Trento, ed il Molin de Portegnach di Faver, in val di Cembra.

Si parte dal capoluogo, nella serata di venerdì 12 novembre, quando sul palco della Bookique di via Torre d’Augusto saliranno due progetti d'eccezione della scena trentina e altoatesina: Libellule e Nina Duschek

Libellule è un collettivo guidato dal cantautore Alexander Frizzera e composto da Giulia Albertazzi, Filippo Tonini, Francesco Dallago, Loris Dallago, Filippo Corbolini, Matteo Tomaselli, Sara Gimigliano, Rachel Blueberger. La loro energia. Passione e talento sono stati cruciali nella creazione dell'album "In Movimento" scritto da Alex, e saranno racchiusi nella performance acustica dal vivo. Nina Duschek invece suona dal 2016 per le strade di Merano come artista di strada, inanellando concerti in vari locali e festival della zona. Scrive le proprie canzoni accompagnandole con la chitarra e sfoggiando la sua caratteristica bandana che non la abbandona mai, trascina il suo pubblico in un mondo completamente nuovo, facendo riflettere, sognare e anche ballare. 

Il secondo evento, in programma sabato 20 novembre al Molin de Portegnach di Faver, vedrà invece protagonisti i Cannibali Commestibili, James Bach e gli Shame on youth

I Cannibali Commestibili sono un energico trio alternative rock dalla tecnica indiscussa formato da Turo (basso), Daniel (chitarra) e Maurizio (batteria e voce); James Bach invece, artista, compositore e produttore, ama definirsi come un’antenna che riceve la musica dall’universo, come ama suonare dal vivo, accompagnato dalla sua chitarra e dalla fedele loop station. A chiudere la serata, saranno infine gli Shame on youth, potente quartetto bolzanino, concentrato di hardcore punk e garage rock, che punta ad un sound sporco, ruvido e distorto con composizioni lineari e quadrate dove i musicisti mettono a frutto la loro esperienza e tecnica per colpire.

Terza e ultima serata, quindi, martedì 7 dicembre, presso il Teatro Sanbàpolis di via della Malpensada, a Trento, quando si rinnoverà la partnership tra UploadSounds e la web-radio della comunità universitaria trentina Sanbaradio, che organizza il suo tradizionale Christmas Party con il supporto di Opera Universitaria e Università di Trento. Per l’occasione, ad aprire il concerto del talentuoso cantautore torinese Bianco, ci saranno i trentini Cartapesta e gli altoatesini Faultier

Bianco è un cantautore Torinese. Il suo primo disco – Nostalgina (INRI, 2011) – attrae appena uscito l’attenzione di colonne della musica italiana come Rolling Stone, MTV e Radio 2. 13 canzoni, 13 storie in cui la Musica è protagonista assoluta: è musa indiscussa e tema centrale di un disco che racconta una generazione – quella dei quasi trentenni – e il sogno strambo, per l’Italia post anni zero, di vivere di musica. A Nostalgina seguono altri quattro album di successo e le collaborazioni con artisti del calibro di Max Gazzè, Niccolò Fabi e Levante, a cui produce il disco d'esordio dando anche vita alla superband che accompagna la cantautrice in un lungo tour. La sua ultima fatica, uscita a maggio 2021, è l'album Canzoni che durano solo un momento.

I Cartapesta sono una band trentina nata durante le sere estive del 2019. Tutti i componenti hanno suonato in diverse band dal 2005 e sono sempre stati amici tra di loro. Hanno deciso di provare qualcosa di nuovo e di suonare dell'indie pop italiano con influenze lo-fi e sono ora al lavoro sul loro primo disco che uscirà ad inizio 2022. I Faultier (che in tedesco significa bradipo, letteralmente “animale pigro”), sono un progetto musicale alla ricerca di un cantautorato dal gusto indie. A settembre 2021 calcano il prestigioso palco del teatro Ariston per il SanremoRock.

Tutti gli eventi saranno ad ingresso gratuito con obbligo di Green Pass. Per la serata del 7 dicembre sarà necessario prenotare l'accesso attraverso la piattaforma di prenotazione del Centro Culturale Santa Chiara, disponibile a breve.

UploadSounds è un progetto di Cooperativa Mercurio e Associazione Be It Verein, con il sostegno di Provincia Autonoma di Trento, Provincia Autonoma di Bolzano, Regione Autonoma Trentino-Alto Adige, Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, Fondazione Cassa Rurale di Trento, in collaborazione con GECT “EUREGIO Tirolo-Alto Adige-Trentino" e Comune di Trento, promuovono il progetto “UPLOADSOUNDS 2021”. Sponsor dell’iniziativa: ITAS Mutua e VAIA.

Maggiori informazioni: http://www.uploadsounds.eu/

 

Altro su Sanbaradio

la migliore musica drum & bass scelta e mixata da Dj Diskobolus
la migliore musica drum & bass scelta e mixata da Dj Diskobolus
Seconda edizione della kermesse Step Army allo Smart Lab di Rovereto.

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio