Uno studente come delegato ai servizi agli studenti di unitn

Le nuove deleghe del rettore Paolo Collini

Uno studente come delegato ai servizi agli studenti di unitn

di Nicola Pifferi

Giovanni Genovese è il nuovo delegato ai servizi agli studenti dell'Università degli Studi di Trento. No, non fa parte del corpo docente di unitn. È uno studente. La delega infatti è stata oggi assegnata dal rettore Paolo Collini a due persone: il professor Carlo Buzzi e lo studente Giovanni Genovese, che è anche rappresentante degli studenti nel Dipartimento di Economia, dove studia Economia e Management, e delegato al Welfare studentesco per il Consiglio degli Studenti.

La delega è arrivata insieme ad altre due, che vanno ad aggiungersi a quelle che il rettore Collini aveva nominato a inizio mandato.

  • Delega alla didattica - prorettrice Paola Iamicelli (ordinaria di Diritto Privato a Giurisprudenza);
  • Delega al posizionamento nazionale e internationale dell'Ateneo - prof. Fabio Massacci (ordinario di Sistemi di elaborazione delle informationi al DISI);
  • Delega ai servizi agli studenti - prof. Carlo Buzzi (ordinario di Sociologia generale a Sociologia) e Giovanni Genovese.

I nuovi delegati rimarranno in carica da oggi fino al 30 aprile 2018 (per uniformità con la scadenza delle altre deleghe).

Immagini: Ufficio Stampa Università degli Studi di Trento

Altro su Sanbaradio

Nominato dal rettore da meno di una settimana, subito intervistato da Sanbaradio.
Sanbaradio in diretta dalle 17 per seguire l'evento
Dopo 14 anni alla Technische Universität München, Paolo Lugli diventa rettore alla Libera Università di Bolzano.
Non si è parlato solo di tradizione e cultura a Pergine per la Festa dell'Egregio 2017, ma anche del futuro universitario della regione.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio