Un coro per l'Università di Trento

Studenti, accademici e amministrativi possono entrare nella nuova corale universitaria

Un coro per l'Università di Trento

di Nicola Pifferi

Dopo qualche anno di silenzio le bocche dei giovani studenti dell'ateneo trentino potranno tornare a cantare. Il professore Marco Gozzi, associato di musicologia a unitn e responsabile della laurea magistrale euroregionale sempre nella stessa materia, ha deciso di proporre questa attività tipica degli atenei internazionali. Un progetto, però, che non si limita ai soli studenti: potrà infatti partecipare il corpo docente, ma anche il personale amministrativo.

La storia dei cori universitari è importante per la comunità artistica internazionale. Ci si può rendere conto di ciò sbirciando, anche solo per un secondo, la classifica internazionale di Interkultur, ente che organizza alcuni tra i più importanti concorsi corali al mondo. Proprio la prima formazione che appare, con 1260 punti e diretta da André van der Merwe, è quella dello Stellenbosch University Choir, dal Sudafrica.

Chissà che un giorno anche la Corale Polifonica UniTrento, così si chiamerebbe nell'immaginario del professor Gozzi, possa partecipare a uno di questi eventi, che già hanno ascoltato altre formazioni della nostra regione. Per adesso l'obiettivo, però, è un altro: per cantare nel coro non serve saper leggere le note musicali, basta essere intonati e avere passione. Un'occasione, quindi, anche per chi avrebbe sempre voluto mettersi alla prova ma ha sempre pensato fosse troppo tardi.

L'idea, comunque, è stata un vero successo: alle audizioni che si svolgeranno il 15 e il 16 settembre a Lettere sono già iscritti in moltissimi. Le prove non sono difficili, ma entrare in questo nuovo ensemble sembra proprio essere un obiettivo allettante per moltissimi. Buona fortuna, quindi, e buona musica!

Immagine: un'altra ensemble trentina, admaiora.tn.it

Altro su Sanbaradio

Dall'anno accademico 2016/17 arriva la Laurea Magistrale in Musicologia in collaborazione tra unitn e unibz, ma l'obiettivo è la collaborazione con Innsbruck. ITA/ENG
Non si è parlato solo di tradizione e cultura a Pergine per la Festa dell'Egregio 2017, ma anche del futuro universitario della regione.
Dal 29 gennaio alle 14.00 on-line il secondo capitolo dell'inchiesta
Scegliere il proprio cammino universitario a Trento e Bolzano è più semplice grazie alla "Settimana di orientamento alla scelta universitaria".

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio