Trento mette in mostra la montagna

Trento mette in mostra la montagna
Inizia oggi, 25 aprile, fino al 5 maggio la 61esima edizione del Trento FilmFestival, lo storico festival dedicato alla montagna, all'avventura, all'alpinismo e all'esplorazione, che riempie la nostra città di curiosi e professionisti, tutti pronti a partecipare ad una manifestazione ricca di eventi.

In primo piano come sempre troviamo il cinema: 121 le proiezioni in programma tra film in concorso e non, tra queste ben 20 in anteprima italiana. I generi variano tra cortometraggi, documentari, avventure e storie romantiche, solo una la costante: lo scenario della montagna.



Molte anche le mostre allestite, tra quelle fotografiche segnaliamo quella tratta dall'archivio di Alberto Melloni, composto da 3.500 fotografie risalenti alla prima metà del '900, scattate tramite una macchina fotografica a doppio obbiettivo di modo da creare quello ora chiameremmo un effetto 3D, di queste una selezione riguardante la montagna è in questi giorni esposta in Torre Mirana, fino al 18 maggio. Curiosa anche la mostra “Alpinisti e Turisti per gioco”, ospitata a Palazzo Roccabruna fino al 30 giugno, dove la montagna viene raccontata tramite uno strumento veramente inusuale: i giochi da tavola.

Per gli amanti dei libri l'appuntamento è invece in Piazza Fiera con MontagnaLibri, la libreria dove è possibile trovare, tra le altre, tante opere pubblicate da piccole case editrici, solitamente poco conosciute e vendute.

Il 28 aprile il 5 maggio sarà, invece, la volta del“Trekking del Festival”, passeggiata per le vie del centro storico per guardare la città da un diverso punto di vista, osservare i segni che gli anni tra 1940 e il 1945 hanno lasciato, un'occasione non solo per stare insieme ma anche per vedere come la guerra ha cambiato la città.

Imperdibile, sicuramente, il “Block and Wall”, la manifestazione di urban boulder che l'anno scorso ha visto la nostra città trasformarsi in una culla di SpiederMan e che quest'anno ritorna con un contest che vede sfidarsi 300 partecipanti in un'arrampicata per i palazzi del centro storico. La data era fissata per il 27 aprile, ma le condizioni meteo previste hanno fatto si che venga posticipato, ancora non è stato stabilito quando, ma vi terremo certamente aggiornati.


Per il programma completo trentofestival.it


(Articolo e foto di Jessica Cologna)

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio