Snowdays e il territorio

Prima tappa: Kronplatz

Snowdays e il territorio

di Giorgia Roda

Questo pomeriggio inizia la quattordicesima edizione degli Snowdays: l’evento invernale marchiato unibz dedicato allo sport e al divertimento.

Nell’organizzazione di questa edizione, oltre che gli studenti dello staff, sono stati coinvolti numerosi sponsor: aziende ed enti del territorio che hanno creduto in questo evento a misura di giovane. Durante l’accoglienza dei partecipanti ne parla Giulia Notari del team Sponsor di Snowdays.

Oggi inizia la nuova edizione di Snowdays

Siamo in università per il check-in, stanno arrivando i primi partecipanti, ci aspettiamo 750 persone oggi quindi ci sarà molto da fare. Stasera e domani sera saremo ospiti a Kronplatz (Plan de Corones). È una location stupenda ed è la prima volta che ci spostiamo fino a lì, che è uno dei comprensori sciistici più belli dell’Alto Adige. I prossimi giorni saremo invece a Canazei, dove siamo già stati per gli scorsi due anni. È stata un’esperienza bellissima e lo staff è fantastico quindi ancora una volta saremo lì. Arriveranno anche gli sponsor.

Di che aziende si tratta? Sono aziende del territorio?

Un po’ di tutto, principalmente aziende sudtirolesi perché sono sul territorio, comunque 400 dei partecipanti sono di unibz. Per esempio abbiamo un’azienda che produce birra qui in Südtirol, abbiamo la Provincia che ha sponsorizzato con una serie di cose, l’università stessa che è il nostro main sponsor, tante piccole società sudtirolesi e tante start up che appunto credono in questo evento e vogliono attirare un pubblico di giovani.

Giovani sia del territorio che provenienti dall’estero. Che stati parteciperanno?

Abbiamo tantissime università, soprattutto business school, principalmente da Germania, Svizzera, Austria, un’università spagnola, una olandese e anche tante università italiane.

Questa è l’edizione più grande di Snowdays: siamo cresciuti di 150 rispetto all’anno scorso. Mai così grandi!

Puoi embeddare il player utilizzando il codice qui sotto: 

Altro su Sanbaradio

Gli Snowdays 2017 giungono al termine, chi vincerà la Spirit Cup?
Unibz si prepara ad accogliere studenti da tutta Europa per l’evento più atteso al piccolo ateneo.
Il main coordinator racconta l’organizzazione da parte degli studenti di unibz
Mille partecipanti prenderanno parte alla 15^ edizione

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio