SguardoZero#1b: il montaggio video

Nel mese di maggio si svolgerà la seconda serie di incontri alla scoperta del cinema iper-indipendente!

SguardoZero#1b: il montaggio video

di Giulia Leccese

Ormai quasi un mese fa, ci eravamo interessati alla diffusione di una delle numerose iniziative che, in questi tempi bui e privi di vita sociale, impiegano in modo produttivo la nostra mente ed il nostro tempo: torniamo oggi a parlare di SguardoZERO, attività organizzata del Piano giovani di zona di Trento e Arcimaga, in collaborazione con Il Funambolo, ma ideato dai giovani partecipanti all’ultima edizione.

Si è conclusa con soddisfazione di organizzatori e partecipanti, la prima fase di incontri che si è occupata di scrittura per l’audiovisivo: 27 i partecipanti al workshop virtuale e 9 i corti, alcuni fra i quali verranno pubblicati a breve sul canale youtube del progetto.

Per chi si fosse perso questo primo appuntamento, tuttavia, è doverosa una contestualizzazione dell’iniziativa, che si pone come obiettivo quello di coinvolgere i giovani fino ai 30 anni ed appassionati di cinema in uno spazio in cui verranno approfonditi temi in stretta connessione con il cinema prodotto in autonomia e a costo (quasi) zero: scrittura, montaggio, immagine, inquadratura e fotografia, tecniche e montaggio del suono.

I frutti più meritevoli di questi momenti di formazione verranno condivisi con la comunità a fine novembre 2020, attraverso la proiezione dei cortometraggi dei partecipanti all’interno del programma del Festival CinemaZERO.

Ma veniamo ad informazioni più concrete: dopo il successo del primo seminario, arriva la seconda tappa di questo viaggio attraverso le vie del videomaking iper-indipendente, con una serie di incontri (19, 23, 26 e 30 maggio) aventi il proprio centro nel montaggio video.

E, se per partecipare a questi appuntamenti è necessario essere in grado almeno di utilizzare gli strumenti base del montaggio digitale, i neofiti non demordano, perché è in arrivo anche per loro un momento di formazione nel corso del mese di giugno!

Il corso, a cura di Aline Hervé e Andrea Maguolo, vedrà nelle prime tre giornate dei momenti dedicati alla formazione dei partecipanti ed un’esercitazione, i cui risultati saranno discussi nell'appuntamento con SguardoZERO2020#2b, il laboratorio pensato per il confronto fra gli autori, che si terrà sabato 30.

Anche in questo caso, l’iscrizione richiede costi minimi (15 euro per gli under 30) ed una mail all’indirizzo progetti@ilfunambolo.it contenente i propri dati anagrafici, un contatto telefonico ed una breve descrizione della propria esperienza in ambito audiovisivo.

E se ancora qualcuno avesse dei dubbi sul luogo di svolgimento degli incontri, chiariamo che si svolgeranno in via telematica, quindi comodamente dal divano di casa!

img. source: www.facebook.com

Altro su Sanbaradio

Laurea magistrale in Musicologia: chi meglio degli ex studenti può spiegarci per filo e per segno cosa significa vivere un percorso di studi così sui generis?
Programma completo della cerimonia pubblica di laurea di sabato 13 maggio in Piazza Duomo
Inaugurazione delle mostre dedicate a Francesco Verla e Marcello Fogolino in programma a Trento
Fa il pieno di studenti, la proiezione del film "Sulla mia pelle", organizzata Amnesty Trento e incentrata sugli ultimi giorni di vita di Stefano Cucchi.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio