Secondo weekend all'aeroporto Caproni - Volo a vela


Il primo weekend che aveva visto svolgersi all'aeroporto Caproni di Trento la manifestazione  "Il sogno di Leonardo" aveva avuto un successo tale da costringere gli organizzatori a rimandare un buon numero di prenotazioni a data da destinarsi. Il tempaccio degli ultimi fine settimana ha costretto gli appassionati dei volo a pazientare un pò, e finalmente sabato 27 ottobre uno squarcio fra le nuvole, durato giusto qualche ora, ha permesso a chi ancora non era riuscito a farlo di salire a bordo di un aliante per provare l'ebbrezza di una planata senza motore sopra la città.
Sanbaradio è andata, letteralmente, a vedere che aria tirava.
Abbiamo raccolto per voi tre interviste.
La prima all'interno dell'hangar, a Giorgio Pedrotti, organizzatore e segretario del Centro Volo a Vela del Cus, per un bilancio finale. Le altre due direttamente sulla linea di volo con tanto di decolli e atterraggi di elicotteri in sottofondo: una ad Alessandro, studente di ingegneria, appena sceso dall'aliante, e l'altra a Michele Valentini, pilota del Cus Trento, che ci ha raccontato come si prende il brevetto e soprattutto perchè vale la pena farlo.
Il servizio è di Diletta Lazzarotto e Andrea Bonetti.

 

  1. [audio-player]
    [audio-length]

  2. [audio-player]
    [audio-length]

  3. [audio-player]
    [audio-length]

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio