Se torno a casa per votare, chi paga il viaggio?

Tu, ma hai diritto ad alcune agevolazioni!

Se torno a casa per votare, chi paga il viaggio?

Piccola premessa: trovare informazioni al riguardo è stato davvero complesso. Molti siti e blog ne parlano, ma è difficile trovare le notizie sui siti delle aziende citate. In quanto segue troverete, dove possibile, il link al sito dell'ente che propone lo sconto e, dove questo non fosse stato trovato, alla pagina dove è stata reperita l'informazione.

Gli studenti fuori sede che ritornano al loro luogo di residenza per votare possono usufruire di alcune riduzioni, ma fate attenzione ai vincoli!
La tessera elettorale deve essere sempre portata con sè, gli sconti descritti in questo post sono validi solo in presenza della tessera elettorale e di un documento d'identià valido. 

 

 

Se tornate a casa in treno:

 

 

 

-70% di sconto su Tariffa Standard con Frecciarossa, Frecciargento,Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte e Espressi e servizio cuccette;

-60% di sconto sulla tariffa Base con i regionali.

Attenzione alle date: non potete partire prima del 16 febbraio e tornare dopo il 7 marzo.

 -se siete all'estero e tornate in Italia in treno è stata creata una tariffa speciale: Italian Elector.

 

-sconto del 60% su biglietti a\r con validità dal 16 febbraio al 7 marzo.

 

Se tornate in auto:

-non pagate il pedaggio solo se provenite dall'estero e avete con voi un documento che lo attesti;

- effettuate il viaggio (andata e ritorno) fra le h.22 del 19 febbraio 2013 e le h.22 del 3 marzo.

 

Se tornate in aereo:

 

 

 

 

  • con Alitalia:

-per gli studenti (Erasmus e non) Alitalia ha previsto dei biglietti a tariffa agevolata, su Repubblica.it, Merlo scrive che questa tariffa è un miraggio

 

-per tutti gli altri: lo sconto previsto è del 40% sul costo del biglietto, ma è stato messo un tetto di massimo 40 euro di riduzione sul volo a\r e le tasse aeroportuali sono escluse;

 

Anche in questo caso ci sono dei limiti temporali, il viaggio a\r va compiuto fra 18 febbraio e il 4 marzo.
 

  • con Blue Panorama:

-40% di sconto sul costo del biglietto, ma con una riduzione massima di 20 euro per tratta. L'andata deve essere fata fra 15 e il 25 febbraio. Mentre il ritorno fra il 24 febbraio e il 4 marzo.


Se tornate in nave:


-Compagnia Italiana di Navigazione e Compagnia delle Isole applicheranno un 60% di sconto sulla tariffa base per i cittadini che si spostano per votare, siano essi provenienti dall' Italia o dall'estero.

 

Se tornate a piedi e\o in bici:

-avete tutta la nostra solidarietà!

Non ci resta che augurarvi..un buon rientro a casa!


[fonte foto: http://www.cadoinpiedi.it/]

Altro su Sanbaradio

élections américaines 2012...quello che ne dicono e scrivono i francesi.
Sono stati ufficializzati i 6 candidati: sono tutti professori ordinari dell’Università di Trento. É un testa a testa così appassionante che quasi torno a studiare
Con un divertente video prosegue la mobilitazione degli studenti Erasmus per il voto all'estero!

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio