Sbarca una novità su SanbaRadio: “Animali politici”

La nostra nuova rubrica dedicata agli eventi di politica internazionale, sotto una lente tutta originale

Sbarca una novità su SanbaRadio: “Animali politici”

di Giulia Isabella Guerra

Su SanbaRadio sbarca una novità: una nuova rubrica dedicata a temi di attualità e politica.

Nasce “Animali politici”, e si pone l’obiettivo di raccontare e commentare eventi legati alla politica internazionale, con un focus sulle loro peculiarità, spesso tralasciate dai media.

La lente sarà su una molteplicità di attori internazionali: dai singoli stati alle relazioni fra loro, dalle organizzazioni internazionali come le Nazioni Uniti a quelle regionali come l’Unione Europea o l’Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico (ASEAN), passando per gli imponenti pilastri dell’economia globale, come la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale.

Dei temi affrontati, la serie cercherà di offrire al lettore un punto di vista critico, basandosi sugli studi di riviste specializzate e ricercatori eminenti, intendendo fornire un’informazione che non sia soltanto puro intrattenimento, bensì soprattutto uno stimolo alla riflessione. Elemento cardine di questa rubrica sarà la semplicità con la quale vi verrrà proposta la nostra informazione, poiché l'intenzione è rendere gli eventi affrontati accessibili e comprensibili a chiunque.

Il nome della rubrica prende ispirazione dal celebre politikòn zôon, animale politico, elaborato dal filosofo Aristotele nelle sue opere Politica e l’Etica Nicomachea. L’antico studioso ci parla di un uomo che per natura coltiva in sé l’essenza della politica, in quanto animale che non può vivere al di fuori delle relazioni intrecciate con i suoi simili. Gli uomini vivono in comunità intrise di rapporti di scambio, alleanza, assimilazione e contrasto, le stesse dinamiche che prendono forma nell’arena globale nella quale siamo immersi.

Capire cosa avviene nelle singole unità che compongono questa comunità globale significa saper riconoscere e interpretare rischi e opportunità nei rapidi mutamenti che spesso travolgono le unità stesse e che le stimolano a rinnovarsi.

Per questo motivo, viaggeremo insieme in lungo e in largo per il mondo, curiosando fra una molteplicità di temi. Ci confronteremo con le tigri asiatiche, indagando sui motivi per cui l’Occidente teme la rapida ascesa di questi giganti economici, e spieremo fra le crepe dei loro sistemi politici e sociali, cercando di capire se questi buchi possono farne crollare le strutture portanti.

Guardando più a ovest, vi condurremo in Medio Oriente, cercando di districarci nella matassa di opportunità e criticità che caratterizza questa splendida terra di contraddizioni.

Del vecchio continente, verranno analizzate le sfide che attendono l’Europa e i suoi stati, nonché molte delle risposte che l’Unione sta già costruendo.

Il nostro sguardo si rivolgerà quindi alle Americhe, dal sorprendente Canada alla ribollente America Latina, passando per gli Stati Uniti, oggi più che mai sotto la lente attenta degli studiosi di tutto il mondo.

Se questa proposta vi incuriosisce, vi aspettiamo al primo appuntamento della rubrica, che arriverà presto e tratterà dell’attacco del 6 gennaio a Capitol Hill sotto l’ottica… del tribalismo!

 

 

Altro su Sanbaradio

Si apre il 3 giugno il Festival dell'Economia di Trento 2021: ospiti internazionali, esperti dal mondo accademico e grandi dibattiti sulla società oggi
Desideri esprimere la tua sulle tematiche a cui tieni? La piattaforma digitale indipendente creata con il sostegno dell'UNICEF cerca giovani menti interessate al mondo!
L'ex presidente Trump è a capo di una nuova tribù politica? Da Yale, la professoressa Amy Chua afferma di sì e illustra la relazione fra politica e tribalismo nel nuovo millennio.
Il Golfo arabo ospita il 13,9% dei migranti a livello globale, ma la negazione della cittadinanza ostacola l'integrazione. Quali riforme in vista?

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio