Ritorno del Fuori Orario al futuro: Muse

Ritorno del Fuori Orario al futuro: Muse

di Lucia Gambuzzi 

 

Caro studente Unitn, 

Oggi è il 21 Ottobre 2015 e tu andrai al Muse a festeggiare il fatto di non vestirti come Zemeckis aveva immaginato negli anni Ottanta: oggi, 21 Ottobre 2015, tu andrai alla prima serata Fuori Orario Muse della stagione, dedicata al film culto Ritorno al Futuro.

Una volta lì, caro studente, scoprirai che nello spazio lobby puoi accedere gratuitamente per rilassarti facendo aperitivo ed ascoltando il dj Lou Albert e che, se invece vorrai goderti l’interno misterioso del museo la sera, lo potrai fare al prezzo speciale di tre euro: ti troverai di fronte, caro Studente, ad una riflessione metaesistenziale sul tempo che passa e sulle aspettative rispetto a quello che deve ancora arrivare, la quale si articola in attività, giochi e quiz interattivi che allo staff del Muse sono stati ispirati dalla celebre pellicola americana. Analizzati saranno in particolar modo i sistemi di comunicazione dagli anni Ottanta ad oggi nel loro evolversi: da Pac-man, al 3310, alle stampanti 3D. Ma ci si concentrerà anche sui paradossi temporali del film, da un punto di vista fisico-matematico, e non da ultimo (ri)vedersi il film per intero. 

Non pago, caro studente Unitn, scoprirai che lungo le strade del quartiere Le Albere vedrai sfrecciare skaters del team 100-one Freeride Shop, che magari non volano come in Ritorno al Futuro, ma ci provano e con stile. Assisterai poi allo spettacolo Arborea - voci della foresta, con cui verrai edotto sulla Foresta Tropicale Africana. 

Questo primo appuntamento Fuori Orario lo devi, caro studente Unitn, al Muse, naturalmente, ma anche a FuturaTrento e Fa’ la Cosa Giusta, che ti aspetterà invece durante il weekend. 

Rifletti e ritorna al tuo Futuro, caro studente Unitn. 

Altro su Sanbaradio

I quotidiani ricercatori in quotidiani ambienti
Si parla di ragni, fibre ottiche e ricostruzioni 3D. Al MUSE un'offerta decisamente eterogenea per avvicinare il pubblico al mondo della ricerca
Il Muse contagiato dalla febbre "Star Wars": oggi, 16 dicembre, l'atmosfera del film aleggerà in tutti gli spazi del museo.
Da Venerdì 6 alle Albere una mostra dedicata alla seta e all'arte contemporanea, e sabato 7 musiche e danze giapponesi in Arsenale.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio