Revolution is possible!

Revolution is possible!

La storia umana è sempre stata un susseguirsi di rivoluzioni, da quelle scientifiche a quelle politiche, culturali, sociali, ecc. Ma le rivoluzioni non sono soltanto di tipo planetario: possono accadere ogni giorno, sconvolgendo la nostra quotidianità. É proprio questo l'argomento affrontato da "Revolution", spettacolo teatrale che andrà in scena domenica 7 Giugno, alle ore 20.45, al Teatro Sanbapolis l, in via della Malpensada , 82. Revolution intende indagare, con il sarcasmo ed il divertimento di una scanzonata drammaturgia collettiva, sul tema della "rivoluzione possibile" e lo fa tracciando un percorso a staffetta fra i condomini di un condominio molto particolare, dove tutti sembrano vivere continuamente sull'orlo di una crisi di nervi, e dove alcuni loschi figuri portano avanti senza remore piani cinici di malaffare e corruzione. Spettacolo che riesce a coinvolgere e toccare tutti, fino al coup de théâtre finale: lasciato alla sorpresa del pubblico.

L'iniziativa promossa nell'ambito della manifestazione Trasfigirazioni 2015, realizzata dal C.U.C con il contributo della Regione Autonoma Trentino- Alto Adige, dell'Opera Universitaria e dell' Università degli Studi di Trento, vede la regia è di Elena R. Marino e la produzione Livello Art in collaborazione con Teatrincorso Spazio 14. Infatti a salire sul palco saranno proprio i partecipanti del Laboratorio permanente sperimentale targato Spazio 14.

Durata: 90 minuti

Rinfresco e degustazione: Vini Pojer e Sandri

Ingresso: 4€

Per info e prenotazioni: 346.6050763- organizzazione@spazio14.it

 

 (Erika Digiacomo)

Altro su Sanbaradio

L'evento universitario dell'anno!
Le interviste a Riccarto Noury (Amnesty International) e Beatrice De Blasi (direttrice artistica)
Dopo un inizio d’attività in grande stile, il centro polifunzionale si metterà principalmente al servizio dell’Opera Universitaria di Trento e degli studenti universitari.
Apre la stagione del Teatro Sanbapolis con un programma attento ai giovani, curato dall'Opera Universitaria e dal Centro Servizi Culturali Santa Chiara.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio