Quanto è sicura la tua città?

Quanto è sicura la tua città?

Sicurezza urbana “predittiva”: presentati i risultati finali di esecurity. Presso la facoltà di Giurisprudenza, è stato presentato un programma finanziato dalla Commissione Europea, nato dalla collaborazione tra il gruppo di ricerca eCrime, la Fondazione Bruno Kessler, la Questura ed il Comune di Trento. eSecurity non è un semplice sistema di integrazione di dati, ma qualcosa di più: incrociando le informazioni sul crimine, i livelli di insicurezza percepita ed il disordine urbano, può diventare un forte aiuto per comprendere le criticità del territorio e, di conseguenza, trovare soluzioni che permettano di prevenire i reati, aiutando così l’azione delle forze dell’ordine e degli amministratori locali. Tutto ciò è stato possibile grazie all’unione di competenze criminologiche, informatiche, statistiche, spaziali e predittive, attraverso un sistema informativo intelligente, sotto la giuda attenta del professor Di Nicola.

(D.C.)

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio