Prima seduta del nuovo Senato accademico

Prima seduta del nuovo Senato accademico

Oggi, giorno 6 Aprile, è avvenuto l'insediamemto ufficiale del nuovo Senato accademico dell’Università di Trento, entrato in carica dall’inizio del mese di Aprile. La prima riunione è cominciata presto questa mattina: saluto del rettore, foto di gruppo, le prime formalitá relative all'insediamemto e poi subito la discussione attorno al Piano strategico di Ateneo (documento programmatico che fissa le linee di indirizzo intorno alle quali si svilupperà l'attività dell'Università per il periodo 2016-2019).

Le recenti elezioni hanno portato all’ingresso dei professori Paolo Macchi e Riccardo Zandonini (quest’ultimo riconfermato dopo un breve mandato tra fine 2015 e inizio 2016),che rappresentano l’area tecnico-scientifica, invece Giovanni Pascuzzi e Giuseppe Sciortino per l’area delle scienze sociali, umane e giuridiche. I professori di nomina elettiva, Flavio Deflorian (vicerettore dell'Ateneo), Giuseppina Orlandini e Gianni Santucci (che rimarranno in carica per tre anni fino al 31 marzo 2019) vanno ad aggiungersi ai tre membri di nomina rettorale. Infine, la composizione del Senato accademico è completata, oltre alla presenza del rettore Paolo Collini, dai rappresentanti degli studenti: Gabriele Hamel e Alberto Lorenzini, subentrato a Carolina Foglia). I rappresentanti degli studenti hanno mandato elettivo biennale e rimarranno in carica fino al 26 novembre 2016.

Di seguito alcune immagini dell' insediamento.

 

 

 

Erika Digiacomo

Altro su Sanbaradio

Con un divertente video prosegue la mobilitazione degli studenti Erasmus per il voto all'estero!
Giovedì dibattito alle 17 a Lettere! Venerdì lo speciale di Sanbanews
Oggi e domani raccolta firme in centro per permettere di votare dall'estero

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio