Non fermiamo questa voce

Una maratona radiofonica di 48 ore in memoria di Antonio Megalizzi

Non fermiamo questa voce

Abituati a fare radio, a parlare e informarvi senza sosta, in questi giorni Sanbaradio ha cercato di omologarsi al silenzio delle redazioni dei colleghi e amici di Europhonica.

Per usare le parole di Martina Esposito, presidente di RadUni: “abbiamo messo da parte il nostro ruolo di comunicatori, preferendo rispondere alla nostra coscienza di amici, amiche e compagni di lavoro. Sappiamo che questa decisione può andare incontro a critiche rispetto alla necessità di informare, ma il lato umano ha prevalso su quello professionale, d’altronde tutto quello che c’è bisogno di sapere di noi è pubblico sul sito. Abbiamo voluto così tutelare anche la privacy ed il dolore di tutti i nostri soci, anche di chi era presente durante l’attentato”.

In questi giorni di profonda tristezza, ci siamo interrogati su come si potesse rendere adeguato omaggio alla memoria di Antonio Megalizzi e, in questo senso, crediamo sia doveroso accogliere la proposta di RadUni di trasmettere, ininterrottamente e per 48 ore, il lavoro fatto da Antonio in questi anni per Europhonica. Una maratona che sarà trasmessa dalle 00.00 del 20 dicembre alle 24.00 del 21 dicembre.

Tutto ciò per onorare la memoria e soprattutto il lavoro di Antonio, ma anche quelli di Bartek, altro amico e collega rimasto coinvolto nell’attentato di Strasburgo.

Richiamiamo nuovamente il comunicato di Martina Esposito: “ovviamente questa è solo un’iniziativa, la più naturale per le radio universitarie, quella più intima e che compete solo a noi lanciare. Con questa iniziativa, condivisibile da subito con gli altri network. Speriamo di raccogliere l’esigenza di tutti di prodigarsi affinché sia trasmessa la memoria dei nostri amici”.

Invitiamo, oltre tutta la cittadinanza, la comunità universitaria a ricordare Antonio prendendo parte ai suoi funerali che si terranno alle 14.30 di domani presso il Duomo di Trento.

Altro su Sanbaradio

Fino al 13 febbraio dessert in omaggio!
Dal 29 gennaio alle 14.00 on-line il secondo capitolo dell'inchiesta
Il 13 febbraio accoglienza per i futuri studenti.
Inaugurazione del nuovo centro musica al San Bartolameo: presenti all'appello anche Rebel Rootz e Yardie Groove.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio