Memorias del Subdesarrollo: stasera torna "La Rampa"

Dopo una settimana di pausa si torna al cinema cubano del Teatro Sanbàpolis con un film introvabile

Memorias del Subdesarrollo: stasera torna "La Rampa"

di Giovanni Melchiori

Dopo una settimana di pausa torna La Rampa, rassegna cinematografica dedicata al cinema cubano e legata alla mostra “Cartel Cubano, 60 anni di grafica rivoluzionaria”, in esposizione fino al 24 marzo prossimo a Palazzo delle Albere a Trento.

Lunedì 25 febbraio alle ore 20.00 al teatro Sanbàpolis infatti per il quinto appuntamento della serie sarà proiettato uno dei film tra i più importanti della cinematografia dell’isola caraibica: “Memorias del Subdesarrollo”, girato nel 1968 da Tomás Gutiérrez Alea, che, recentemente restaurato dalla Cineteca di Bologna, ad oggi rimane pressoché introvabile.

Al tempo stesso opera sperimentale nello spirito degli anni ’60 e film quasi neorealista, la pellicola documenta la vita sull’isola di Cuba dai primi tempi della Rivoluzione fino alla crisi missilistica con gli Stati Uniti attraverso la storia di Sergio, un intellettuale borghese ed aspirante scrittore dell'Avana, che dopo la partenza della moglie esule si ritrova stretto tra il suo lavoro, i suoi interrogativi sociali e politici e le sue relazioni amorose. 

A margine del lungometraggio è in programma la proiezione del corto “Olvidate de eso”, del regista Manuel Marini, incentrato sulle difficoltà del crescere a Cuba, e un approfondimento sul tema del volontariato internazionale in Latinoamerica, sviluppato attraverso il racconto e l’esempio di alcune realtà operanti nel settore.

Sul palco quindi Benedetta Barbieri, presidente del comitato trentino di Aiesec, presenterà i progetti di sviluppo nell'ambito del volontariato e del lavoro in startup portati avanti dall’associazione nel continente Sudamericano, in parallelo con il racconto delle attività svolte negli anni dall’associazione Filorosso onlus, rappresentata da Raffaella Lenzi, e dal circolo di Trento dell'Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba per cui sarà presente Guido Gasperotti.

La Rampa, rassegna cinematografica (su Cuba) è organizzata dall’associazione Filorosso onlus, in collaborazione con l’Opera Universitaria di Trento, la Circoscrizione Oltrefersina, il circolo di Trento dell’associazione italiana di amicizia Italia-Cuba e le associazioni studentesche Sanbaradio, Udu Trento, L’Universitario e Aiesec. Anche l’appuntamento di lunedì 25 febbraio, come tutte le serate della rassegna, è ad ingresso gratuito e sarà corredato da un momento di spuntino e brindisi.

 

Altro su Sanbaradio

L'esposizione a Palazzo delle Albere dal 24 novembre al 24 febbraio 2019.
Grande successo per un percorso musicale che ha raccontato il conflitto visto attraverso gli occhi dei grandi compositori europei.
Otto grandi film per scoprire la realtà e la storia dell'isola caraibica.
Stasera la quarta serata de La Rampa, rassegna cinematografica (su Cuba)

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio