Maxi test linguistico per 3 mila studenti trentini

Maxi test linguistico per 3 mila studenti trentini

di Cristina Degli Agli

Tra il 4 e il 23 aprile si svolgerà a Trento un maxi test linguistico, organizzato dall’ Iprase - Istituto Provinciale per la ricerca e sperimentazione educativa, che verificherà le conoscenze linguistiche, sia inglese che tedesco di circa 3 mila studenti trentini,  per valutare come vengono imparate le lingue nelle scuole elementari, medie, superiori e negli istituti professionali. Il test sarà suddiviso in base al livello corrispondente, previsto dal piano del trilinguismo: a1 per le elementari, a2 per le medie e b1 per il biennio delle superiori.

Questa iniziativa vedrà impegnate 163 classi in una decina di scuole distribuite sul territorio provinciale. Verrà scelto infatti un campione rappresentativo degli studenti trentini delle classi quinte delle scuole elementari, delle classi terze delle scuole e medie e delle classi seconde e terze delle scuole superiori e delle scuole di formazione professionale. Tutto ciò in vista della partenza, con il prossimo anno scolastico, della scuola trilingue. Il test computerizzato prevederà una serie di prove di conoscenza ( prova di ascolto, parlato, lettura, scrittura e verifica competenze grammaticali) di durata variabile da un’ora a due ore.  

Come avviene per i test Invalsi, il test linguistico sarà in forma anonima e non inciderà sul voto in sede di scrutinio. Il test sarà un ottimo metodo di valutazione per i docenti,  per conoscere i livelli di apprendimento e per migliorare le tecniche di insegnamento delle lingue straniere.

Altro su Sanbaradio

Primo lungometraggio dipinto su tela.
Un bimbo si inventa una parola e i social impazziscono. #petaloso
Siete pronti per una nuova Color Run? Si vola tutti alle Hawaii.
Come è andata l'88esima edizione degli Academy Awards.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio