l'Universitario arriva domani!

l'Universitario arriva domani!

di Nicola Pifferi

Nato da un'idea di Federico Crotti, l'Universitario si prefigge l'obiettivo di colmare il vuoto di informazione cartacea sui temi più cari agli studenti universitari. Sarà disponibile da domani, 12 aprile 2016, nella sua versione web su luniversitario.it ma, soprattutto, nel primo numero cartaceo.

Il lancio avverrà alle 17:30 negli spazi del Dipartimento di Sociologia dell'Università degli Studi di Trento con due momenti principali: il primo, più istituzionale, vedrà l'associazione studentesca costituita per editare il giornale, che a poche settimane dal lancio conta già più di cento soci e di cui Federco Crotti è presidente, incontrare gli interessati in una sorta di presentazione del giornale e delle attività. Poi, più tardi a Il Portico, ci si sposterà per un aperitivo in compagnia: una sorta di festa per il lancio del nuovo progetto editoriale.

Ma di cosa si parlerà in questo giornale? Lo ha spiegato Daniele Erler, direttore responsabile, a Francesca Re. Non una linea editoriale troppo definita, ma piuttosto l'ambizione di poter dimostrare alla comunità trentina che i giovani studenti universitari sono in grado di trattare temi anche fuori dall'ambiente prettamente accademico. "Quello che ci interessa è produrre un giornale degli universitari per gli universitari e raccontare il punto di vista degli studenti rispetto a quanto ci accade attorno". Ecco quindi che si parlerà di attualità, locale, nazionale e internazionale, ma anche di ricerca e innovazione, senza cercare di diventare una testata accademica, ma piuttosto con l'idea di una divulgazione più giornalistica e vicina al linguaggio dei ragazzi; infine non può mancare una sezione più dedicata alla cultura, al tempo libero e anche allo sport.

Il progetto prevede di essere economicamente autosufficiente nel giro di qualche numero, anche grazie a metodi di finanziamento alternativi, quali il crowdfunding, per adesso la pubblicazione è possibile grazie alla collaborazione con l'Opera Universitaria. L'obiettivo è, oltre ad aumentare la qualità giornalistica de l'Universitario, quello di poter aumentare la tiratura: "Vorremmo che le copie cartacee fossero fruibili alla maggior parte degli studenti", ha spiegato Giulia, una delle giovani redattrici.

L'appuntamento è quindi per domani, martedì 12 aprile 2016, dalle 17:30 a Sociologia.

Altro su Sanbaradio

Comunicato alla fine dell'undicesima Giunta dell'Euregio, il Master di II livello ha l'obiettivo di formare una classe dirigente trilingue eroregionale di carattere Europeo.
Ormai ci siamo, manca veramente poco all'uscita del primo numero de l'Universitario. Abbiamo parlato con presidente, direttore e una redattrice.
Dall'anno accademico 2016/17 arriva la Laurea Magistrale in Musicologia in collaborazione tra unitn e unibz, ma l'obiettivo è la collaborazione con Innsbruck. ITA/ENG
Per festeggiare i 50 anni di UNITN anche gli studenti si fanno nostalgici, organizzando un ciclo di incontri con professori che raccontano dei libri che li hanno segnati da giovani

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio