L'Italia unita dalla scienza - 14 marzo 2014

L'Italia unita dalla scienza - 14 marzo 2014

Affrontando tematiche di attualità, molti si improvvisano opinionisti su argomenti di cui non s’intendono affatto, alimentando così la disinformazione. Per fortuna a contrastare simili tendenze esiste l’accademia, che rende edotto il grande pubblico sui fatti di interesse comune. Forse il podio dei temi trattati a sproposito negli ultimi anni spetta alle cellule staminali: perciò il Centro di Ricerca sulle Cellule Staminali dell’Università di Milano, l’UniStem, si sforza di promuovere l’informazione relativa al loro studio e potenziale applicativo. In che modo? Organizzando una giornata dedicata interamente a questo ambito di ricerca.

Il progetto si chiama “L’Italia unita dalla scienza” ed è promosso, a Trento, dal CIBio (Centro per la Biologia Integrata). Si tratta di un ciclo di conferenze rivolto agli studenti degli ultimi anni delle scuole superiori, per sensibilizzarli e istruirli sulle staminali e i loro possibili impeghi. Ricercatori, specialisti e tecnici, in contemporanea in tutti gli Atenei aderenti, introdurranno i giovani ai mondi dell’università e della ricerca biomedica, ambiti di studio e lavoro di cui potenzialmente appassionarsi e occuparsi.

L’appuntamento è il 14 marzo dalle 9 alle 12.30 presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia. Per partecipare è necessario compilare il form d’iscrizione su unitn.it/ateneo/evento/32741/litalia-unita-dalla-scienza. Alcuni posti saranno riservati anche agli interessati che hanno già terminato le superiori. Per ulteriori informazioni e per consultare il programma dettagliato, visitate la pagina filopoe.it/Trento.UniStem.2014/

UniStem Day 2014 Trento è stato organizzato nell’ambito del progetto di “Comunicazione delle Scienze” da S. Leonardelli e F. Marsoner, in collaborazione con G. Girelli e J. Fontana (studenti della Laurea Magistrale di Biotecnologie Cellulari e Molecolari) e i ricercatori Y. Bozzi, S. Casarosa, L. Conti e S. Oss.

La prima edizione, nel 2009, ha interessato soltanto l’Università di Milano, ed è servita da rampa di lancio per un’iniziativa che si ripete nel 2014 per il sesto anno consecutivo, questa volta su scala nazionale. Al progetto parteciperanno ben 38 Atenei italiani, e saranno coinvolti anche 9 Atenei stranieri, a testimoniare il successo che l’UniStem Day sta riscuotendo in Europa. Gli organizzatori ammontano a quota 250 e si prevede un’affluenza di circa 20.000 studenti. Sarete anche voi fra questi?

Altro su Sanbaradio

Si notava l'emozione, la commozione e la soddisfazione sabato, in tardo pomeriggio, quando autorità e non sono solo, hanno presentato il nuovo Museo delle Scienze, il MuSe.
Ingegneri industriali e delle telecomunicazioni, fisici, matematici, informatici e biotecnologi. Tutti nello stesso posto. Un solo grande parcheggio. Ma non è abbastanza.
La squadra dell'ateneo trentino è riuscita, con il progetto B. Fruity, a qualificarsi per le finali del concorso internazionale di Biologia Sintetica IGEM.
Al via le visite guidate in LIS (linguaggio italiano dei segni) e percorsi tattili per non vedenti

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio