Le 10 serie tv per affrontare il 2019

La guida ufficiale della nostra collega Sonia Curzel che ci racconta come far fronte alle vacanze post natalizie e al nuovo anno.

Le 10 serie tv per affrontare il 2019

di Fiamma Rodi

Dopo regali, panettoni, pigiami inguardabili e film di natale, arriva il tanto temuto periodo post natalizio. I parenti ormai hanno fatto tutte le domande imbarazzanti che avevano in programma e il cotechino è bello che digerito. Cosa rimane quindi da fare durante quei momenti di pausa per riprendersi dalla pesante sessione invernale che incombe?

Il nostro consiglio? Buttatevi nel meraviglioso e vastissimo mondo delle serie tv, dove potete immergervi in tante realtà diverse per mettere quella universitaria un po' da parte.

Per aiutarvi non abbiamo badato a spese, abbiamo chiamato l'esperta di questo tema: Sonia Curzel. Fresca dal suo programma radio Ma siamo seri(e) ci racconta quali sono le scelte più adatte di questo periodo.

"Sonia, cosa ci consigli per queste vacanze natalizie?"

Ah, le vacanze natalizie...tra parenti, pranzi infiniti e pagine da studiare che si accumulano assieme agli etti di panettone sembra che non ci sia proprio il tempo per fare niente. Se però non volete né uscire né far finta di essere produttivi, perchè non mettervi in pari con le serie tv?
Ecco una selezione delle 5 serie tv da divorare durante le vacanze natalizie.

Le 5 serie da "binge watch" durante le vacanze:

1. Downton Abbey: serie tv con la crème de la crème degli attori britannici, tra cui Hugh Bonneville e Maggie Smith. E' la storia di una famiglia nobile inglese dal giorno dell'affondamento del Titanic fino al 1926. Sono 6 stagioni per un totale di 52 episodi da 50 minuti.
2.Sherlock: serie della BBC con protagonisti Benedict Cumbertbatch e Martin Freeman. Gli episodi ripercorrono i racconti di Arthur Conan Doyle e li trasportano ai giorni nostri. Splendide viste di Londra e colpi di scena che vi terranno col fiato sospeso per 4 stagioni. Perchè guardarla durante le vacanze di Natale? Perchè gli episodi sono da 90 minuti, solo durante le vacanze ve ne potrete concedere due di seguito senza sensi di colpa.
3. Grace e Frankie: non tralasciamo gli States con questa deliziosa commedia da guardare con la nonna a Natale (o forse no). E' la storia di due donne in là con l'età che scoprono dopo decenni di matrimonio che i relativi mariti si sono innamorati tra di loro. Ottima l'interpretazione di Lily Tomlin e Jane Fonda. Sono episodi da mezz'ora, 4 stagioni.
4.Galavant: per gli amanti dei musical non posso che invitare caldamente a divorare questa serie, che definirei un musical medievale (canzoni composte da Alan Menken, restano in testa), esilarante e postmoderno. Vedere per credere, e ha il pregio che potete vederla tutta in 6 ore circa. Sono 2 stagioni con 18 episodi da 20 minuti. Che aspettate a cominciare?
5. Boris: un classico molto italiano, ma personalmente sotto Natale (e anche lungo tutto l'anno) qualche episodio me lo riguardo sempre volentieri. Sarà la passione per gli Occhi del Cuore, sarà Pannofino, la Crescentini o la Guzzanti, ma le risate con questa serie sono sempre assicurate. Sono 3 stagioni con episodi da 25 minuti che vi lasceranno F4, basiti!

"Invece cosa consiglieresti a chi vuole cominciare il nuovo anno con il botto?"

Siccome prima o poi le vacanze finiscono e ci tocca fare i conti con la realtà dei nostri propositi per l'anno nuovo che infrangeremo puntualmente il 2 gennaio, ecco le 5 serie per il 2019:

1.The Crown: nuova stagione (la terza), nuovo cast! La storia della famiglia reale non si ferma, riprenderemo la storia da dove l'abbiamo lasciata, e ci spingeremo fino al 1976 con una regina più adulta interpretata da Olivia Colman affiancata da Tobias Menzies nei panni del principe Filippo e da Helena Bonham Carter che sarà la principessa Margaret. Guardate le prime due stagioni con Claire Foy e Matt Smith, sono 20 episodi da 50 minuti.
2.Peaky Blinders: Tommy Shelby e la sua famiglia stanno tornando per una quinta stagione. Non sappiamo ancora esattamente se potremo avere gli episodi in estate o dovremo aspettare fino all'autunno. Ma consolatevi, sappiamo per certo che ci saranno almeno una sesta ed una settimana stagione. Per ordine dei Peaky Blinders recuperate gli episodi, sono 24 da 60 minuti (se i conti tornano ce la fate in un giorno intero).
3.Orange is The New Black: fan della serie siete in fermento per la nuova stagione? Uscirà nel 2019, ma sappiate che questa settima sarà l'ultima, dopodichè le porte del carcere di Lichtfield si chiuderanno definitivamente. Sarete dentro o fuori? Intanto mettetevi in pari con i 78 episodi da circa 50 minuti per prepararvi psicologicamente a scoprire cosa succederà a Piper e alle altre!
4.Stranger Things: Suzie, mi ricevi? Incubi, Il caso della bagnina scomparsa, La sauna, L'origine, Il compleanno, Il morso, La battaglia di Starcourt. Non sono parole a caso ma i titoli degli episodi della terza stagione, che sarà ambientata nel 1985. Però non sappiamo ancora quando uscirà! Ci conviene consolarci con i 17 episodi da 40 minuti che abbiamo a disposizione.
5.Game of Thrones: forse la serie più attesa del 2019. L'ottava, ultima colossale stagione. I fan di tutto il mondo stanno facendo il conto alla rovescia per aprile, quando avremo i 6 episodi che, a detta di Sophie Turner, saranno i più sanguinosi di sempre. Nessuno sa niente sulla trama però, a quanto pare neanche gli attori, perchè stanno girando finali alternativi in modo da evitare fughe di notizie. Vi conviene recuperare i 67 episodi da circa 50 minuti prima di essere sommersi dagli spoiler!

Questo è quanto! Scaldate i popcorn, prendete la coperta più calda che avete e accendete computer o televisione per entrare in questi mondi fantastici, in tutti i sensi! Se invece siete già in pari con tutte le serie sopracitate, non vi perdete i podcast di Ma siamo seri(e), oltre che seri siamo sicuri che la nostra Sonia Curzel vi farà scoprire qualche gemma nascosta.
Dalla redazione: Buon 2019 e buone Serie Tv!

 

 

imgsource: freeimages.com

Altro su Sanbaradio

Paola Venuti, psicologa, e Stefano Vitale, fisico, introducono e spiegano attraverso "FisiCittà" il film campione d'incassi "Apollo 13", uscito nel 1995.
Dalle ore 9.00 alle 12.00 del 23 novembre,il programma "Universitari di tutto il mondo svegliatevi" fara` l`edizione MEUT 2018
Il Consorzio Europeo delle Università Innovative ha accolto fra i suoi tredici atenei proprio il nostro, l'Università di Trento.
Nasce Intellegit, start up dell’Università di Trento dedicata alla gestione dei rischi legati alla sicurezza.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio