il sabato sportivo

Itas Diatec Trentino spietata: 3-0 su Casa Modena nel 33° derby dell'A22
Il trentatreesimo derby dell’A22 regala poca suspance ed equilibrio, come già successo nella gara d’andata; il risultato sorride ancora una volta all’Itas Diatec Trentino che fa suoi i tre punti senza apparentemente dover faticare troppo. Gli iridati si sono infatti imposti per 3-0 in  un’ora e venti minuti confermando la tradizione favorevole rispetto a Modena delle ultime tre stagioni (dieci vittorie in undici scontri diretti) ed allungando ulteriormente la striscia di vittorie consecutive in Serie A1 Sustenium.
Prossimo turno a Vibo Valentia il 16 febbraio.

Oggi BItumcalor in diretta su Sportitalia2

Dopo la sconfitta interna che le ha fatto perdere imbattibilità al Palatrento e primato in classifica, torna in campo la Bitumcalor Trento. A Castelletto Ticino la squadra trentina affronterà la SBS Castelletto (domenica 13 febbraio ore 18.50 diretta su Sportitalia2), squadra settima in classifica a quota 22 punti assieme a Torino e Trieste.

Sei Nazioni 2011 - L'Inghilterra corre troppo: tracollo Italia
L'Italia perde anche la seconda partita del suo Sei Nazioni 2011: a Twickenham, l'Inghilterra segna otto mete e s'impone per 59-13. Gli azzurri si consolano con la meta di Ongaro nel finale, ma è troppo poco.
Era dipinta come una "mission impossible" e così è stata: l'Italia si dimostra troppo poco difensiva e paga cara la legge di Twickenham contro un'Inghilterra bellissima a vedersi, ma che ha vita facile contro una squadra che concede troppo. Mallett prova a giocare palla al largo, ma viene punito: azzurri in partita sino al 25', poi però è un monologo inglese. La nazionale della Rosa segna la bellezza di otto mete (quattro di Ashton che sale a sei in due gare!), dimostrando di essere assolutamente la squadra da battere del Sei Nazioni 2011.

L'Italia esce con le ossa rotte da uno scontro in cui il massimo risultato era non sfigurare: tante touche perse, pochi tentativi verticali la speranza è che questa batosta non affossi anche il morale degli uomini di Nick Mallett, che dopo la sosta, deve inventarsi qualcosa contro il Galles al Flaminio (sabato 26 febbraio).

SERIE A - Bene MIlan e Napoli, in attesa del derby d'Italia

Dopo due pareggi consecutivi un grande Milan torna alla vittoria chiarendo alle inseguitrici la caratura della squadra. I rossoneri travolgono 4-0 il Parma nell'anticipo pomeridiano della 25a giornata di serie A e si portano a quota 52 punti, mettendo al sicuro il primo posto. Seedorf, Cassano e doppietta di Robinho per la festa del Diavolo che spazza via la squadra di Marino, ferma a 26 punti e capace di raccogliere solo un pareggio nelle ultime 4 partite.

Il Napoli continua a stupire: nell'anticipo della 25a giornata arriva l'impresa contro la Roma all'Olimpico. I ragazzi di Mazzarri passano per 2-0 grazie alla doppietta di Edinson Cavani, che arriva a quota 20 gol in campionato. Napoli di nuovo a -3 dal Milan

Ecco il programma per oggi

12:30     Palermo  -  Fiorentina
15:00     Brescia - Lazio
15:00     Sampdoria - Bologna
15:00     Cagliari - Chievo
15:00     Bari - Genoa
15:00     Cesena - Udinese
15:00     Catania - Lecce
20:45     Juventus - Inter

Intanto Rooney in Inghilterra, nel derby tra Manchester United e Manchester City, (2-1 per i Red Devils) regala agli amanti dello sport questa perla

http://www.youtube.com/watch?v=ZYmMJvsuuLM


Mondiali Garmisch - Innerhofer di BRONZO, vince Guay

Un'altra medaglia per Christof Innerhofer ai Mondiali di sci alpino di Garmisch, in Germania. Dopo l'oro nel SuperG, l'azzurro conquista il bronzo nella discesa ibera, piazzandosi al terzo posto, a 0"76 dal vincitore, il canadese Erik Guay, che chiude in 1'58"41.
 

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio