Il «pittore del Cial» espone a Economia

I quadri di Arian Kosova nell'atrio del dipartimento

Il «pittore del Cial» espone a Economia

Sicuramente sarà capitato anche a voi di vederlo dipingere, nelle aule studio della biblioteca centrale o nell' «acquario» di Economia e di rimanere stupiti dalla sua abilità. In questi giorni Arian Kosova espone le sue opere nell'atrio del Dipartimento di Economia e Management.

Una storia molto particolare quella di Kosova, nato a Durazzo, in Albania, nel 1965. Dopo avere frequentato l'Accademia Militare ed essersi laureato come ufficiale dell'esercito, Kosova racconta di avere dato le dimissioni dall'esercito nel 1995, anno in cui raggiunge l'Italia con mezzi di fortuna. La passione per l'arte, presente in Kosova fin dall'infanzia e rimasta in secondo piano per le ambizioni del padre, che voleva avviarlo alla carriera militare, è riemersa dopo l'arrivo in Italia. La maggior parte dei quadri ritrae soggetti naturali ed è realizzata su cartone da disegno usando penne a sfera colorate e ripassando più volte sugli stessi segni. (B.D.)

(La foto dell'autoritratto di Kosova è tratta dal sito della Regione Trentino Alto Adige)

 

Altro su Sanbaradio

Il 7 giugno gli artisti invadono la città!
Il MUSE apre le porte del suo FabLab a tutti gli appassionati di design e modellazione 3D

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio