Fantasio 2016. Il sipario si alza su un Macbeth dalle numerose prospettive

Fantasio 2016. Il sipario si alza su un Macbeth dalle numerose prospettive

di Lorenzo Caoduro

Dal 8 Dicembre al 22 Dicembre 2016 a Trento il sipario si alzerà su Fantasio 2016, il Festival Internazionale di regia teatrale. Organizzato da EstroTeatro - Scuola di Teatro e Cinema, il Gruppo Teatrale Gianni Corradini e TeatroE, è l'unico festival in tutta Italia concentrato sulla figura del regista. 

L'edizione del 2016 vede delle novità rispetto alle precedenti. I registi in gara saranno otto e non sei, inoltre alcuni di loro provengono dall'estero, in particolare dall'Albania. Ashai Lombardo Arop, Elio Colasanto, Madi Selimi, Martina Folena, Riccardo Mallus, Rolando Macrini, Silvia Zoffoli Valentina Carbonara, saranno accumunati dalle regole imposte dalla direzione artistica, le quali vogliono essere il veicolo adatto per poter dar voce alla creatività di ognuno e riproporre il senso del testo proposto. Essi attraverso mezzi esigui (trentaquattro attori da spartirsi, quattordici giorni di residenza a Trento per allestire la pièce, un budget esiguo per costumi e scenografie e massimo quindici minuti di rappresentazione) dovranno confrontarsi sulla celeberrima tragedia scozzese del Macbeth, proponendo una loro visione dell'opera Shakespeariana.

In occasione dei 400 anni dalla morte del drammaturgo inglese, il Macbeth ed il teatro di Shakespeare assume un ruolo chiave all'interno del festival. Gli appuntamenti che vedranno coinvolti i registi partono già nella prima giornata del fesitval, quando si presenteranno all'interno dell'evento SHAKE, SHAKE, SHAKESPEARE presso il Circolo Don Quijote alle ore 19:30. Inoltre il Teatro di Meano nella serata di martedì 13 Dicembre li ospiterà con l'evento A TEATRO CON IL REGISTA. Infine mercoledì 14 Dicembre presso la facoltà di Lettere e FIlosofia di Trento la professoressa Sandra Pietrini terrà la conferenza PARLANDO E STRAPARLANDO DI SHAKESPEARE alle ore 19.

I risultati finali vedranno la luce nelle serate di mercoledì 21 e giovedì 22 dicembre 2016 alle ore 20.30 presso il Teatro San Marco a Trento. Ogni sera saranno rappresentate quattro delle otto pièce a concorso e nel corso della seconda serata si svolgeranno le premiazioni. Le giurie che valuteranno le performance saranno tre: una giuria tecnica formata da critici, organizzatori e professionisti del mondo teatrale; una giuria giovani composta dagli allievi della scuola EstroTeatro; e una giuria popolare costituita dal pubblico presente in sala.

 

Altro su Sanbaradio

La vita di Bob Jones cambia radicalmente il 1 agosto quando scopre di avere un cancro ormai allo stadio avanzato. Come reagirà, visto che è in attesa del primo figlio?
L'Accademia di comunicazione e spettacolo Scuola di teatro SPAZIO 14 riapre le iscrizioni ai corsi!
A 400 anni dalla morte di William Shakespeare, “Macbeth” viene portato in scena al Sociale da Franco Branciaroli con maestria ed esperienza.
A Christmas Carol è una riflessione per il cervello e un indovinello per gli occhi a tema natalizio

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio