Europhonica - 02x06

Anarchy in the UK or in the EU?

Europhonica - 02x06

Sesta puntata della seconda stagione di Europhonica, live sul network delle radio universitarie e studentesche italiane, RadUni. Tante le tematiche affrontate in poco meno di 60 minuti, tra cui il caos mediatico che si è sviluppato intorno al questionario distribuito nelle scuole del regno Unito in cui si chiede quale lingua si parli (e per le opzioni della lingua italiana sono state aggiunte anche italiano-napoletano e italiano-siciliano); della legge di stabilità; della proposta di regalare un viaggio InterRail ai diciottenni europei; del Premio del cittadino europeo e della sentenza della Corte Europea sui software.

Che lingua parli? Italiano, italiano-siciliano o italiano-napoletano? E’ stato questo il quesito attorno al quale si è alzato il polverone mediatico che ha fatto parlare ancora una volta – pur non essendovene bisogno – della Brexit! Ma il team di Europhonica ne ha analizzato un aspetto molto particolare, ossia la sovraesposizione mediatica e la percezione dei media internazionali intorno al Regno Unito, partendo proprio dal tormentone mediatico nato dal questionario distribuito nelle scuole del regno Unito a proposito delle lingue parlate.

Tra i temi toccati in puntata anche la crescente tensione tra il Governo italiano e la Commissione Europea attorno al nodo della legge di bilancio che prevede un aumento del deficit al 2,3%! Troppo per il Commissario europeo agli affari economici e monetari Pierre Moscovici.

Ma si è parlato anche delle misure che l’UE mette in atto per ridurre il gap sempre più grande tra istituzioni e cittadini. Ad esempio ricompensando individui o gruppi di persone che hanno profuso un impegno eccezionale nella promozione di una reale integrazione europea: proprio come ha fatto il Parlamento Europeo con il Premio del cittadino europeo.

Continuando a parlare di inziative che promuovano l’integrazione e la diffusione della cultura in Europa, si è parlato anche della proposta dello stesso Parlamento di regalare un viaggio InterRail ai diciottenni dei paesi membri.

Infine si è parlato degli aspetti legali del sì della Corte Ue all’utilizzo di computer con software preinstallati.

Troverete questo e molto altro ancora nel podcast di questa sesta puntata della seconda stagione di Europhonica.

CONTENUTI:

FOCUS SU: Che lingua parli? Italiano, italiano-siciliano o italiano-napoletano? (C.Sferrazza)

FOCUS SU: Legge di stabilità: Governo italiano vs Commissione Europea (A. Fioravanti)

FOCUS SU: Premio Cittadino europeo (A. Megalizzi)

FOCUS SU: InterRail gratuito per 18enni europei (C.Moser)

FOCUS SU: Sentenza Corte Europea sui software (S.Penge)

EU SKILLS: bandi, stage e occasioni formative in EU (G.Ricozzi)

Altro su Sanbaradio

Si parla, di nuovo, di Brexit a Europhonica! Ma anche di lavoro e dell'industria musicale europea.
Si parla di Security Strategy, di General Budget e di Youth Strategy nella settima puntata della seconda stagione di Europhonica.
Si parla di leadership questa settimana a Europhonica. Merkel & Hollande: forti in Ue ma deboli nei loro Paesi?
Questa settimana parliamo della Notte Europea della Ricerca, ma anche di Fertility Day, di criminalità organizzata e del futuro dello Ukip.

Radio universitarie

Login utente

Powered by

coopmercurio