Erasmus+ Tirocini, la mobilità per chi ha voglia di fare

Erasmus+ Tirocini, la mobilità per chi ha voglia di fare

Covi da un po’ di tempo il pensiero di andare all’estero ma hai paura di sprecare del tempo con una semplice esperienza di studio? Allora il bando Erasmus + Tirocini è l’occasione giusta che stavi aspettando.

Il bando da poco pubblicato da UniTN permetterà ai selezionati di svolgere un tirocinio formativo della durata variabile da due a quattro mesi presso un ente sito in uno dei 28 paesi dell’Unione Europea. Il vantaggio dell’offerta consiste nel fatto che  puoi scegliere sia uno dei partner di UniTrento, disponibili a bando, o puoi anche contattare personalmente un’istituzione, un ente o un privato straniero che possano fornire un esperienza formativa che comunque dovrà essere riconosciuta preventivamente come valida dall’Università.

La durata del tirocinio deve svolgersi necessariamente in un periodo che va da gennaio 2016 a settembre 2016 e la borsa di studio varia da un minimo di 350 € ad un massimo di 480 € al mese.

Il countdown per presentare la domanda è appena partito e hai tempo per candidarti fino alle ore 12.00 di mercoledì 14 ottobre.

I requisiti principali per poter partecipare non sono poi così stringenti e consistono:

-          Livello linguistico B1 della lingua utilizzata per il tirocinio (Es: vai in Germania verosimilmente la lingua richiesta sarà il tedesco. Ma non è detto!).

-          Non devi essere fuoricorso.

-          Devi aver conseguito almeno 90 CFU se sei in triennale, 180 invece nei corsi magistrali a ciclo unico.

-          Devi avere una media di almeno 25/30.

Cosa stai aspettando allora? Digita unitn.it/bandi attivi e partecipa ad un’esperienza unica che ti permetterà di internazionalizzare davvero il tuo curriculum!

 

(D.C.)

Altro su Sanbaradio

L'ateneo trentino riceverà un finanziamento di circa 870.000 euro per poter finanziare le opportunità di studio all'estero offerte da Erasmus+.
​Martedì 8 aprile si terrà il Placement Day, la giornata per favorire l’incontro e la conoscenza tra studenti e mondo del lavoro.
Ecco come fare (e come non fare) il tirocinio, tra obblighi curricolari ed opportunità di formazione.
Sei un giovane laureato in cerca di un finanziamento che potrà permetterti di studiare all'estero? La borsa di studio Demattè può fare per te!

Radio universitarie

Login utente

Con il supporto di

Powered by

coopmercurio